Sale l’attesa per Maceratese-Ancona
Arcolai: “Dobbiamo partire bene”

SERIE D - Big match domenica all'Helvia Recina per l'inizio del campionato. Il difensore, ex di turno, chiama a raccolta i tifosi
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Luca-Arcolai1-1024x682

Il difensore della Maceratese Luca Arcolai

di Andrea Busiello

Finalmente si riparte. Dopo aver chiuso un mercato valido e concreto, la Maceratese è pronta per la nuova avventura nel difficile campionato di serie D. Domenica all’Helvia Recina la prima di campionato metterà di fronte ai biancorossi l’Ancona, la favorita numero uno per la vittoria finale del campionato ma i ragazzi di Di Fabio hanno le potenzialità per partire subito con il piede giusto dinanzi al pubblico amico. Il difensore della Maceratese Luca Arcolai, ex di turno, è convinto delle potenzialità dei biancorossi.

Arcolai, finalmente si riparte…

“In realtà abbiamo già giocato con la Recanatese in Coppa. E’ stata una partita sfortunata per noi, dove due disattenzioni in difesa ci hanno castigato. Credo che siamo pronti per cominciare questa nuova avventura”.

Come arrivate alla prima di campionato?

“Il lavoro che è stato fatto in questo periodo di preparazione è stato buono, a mio avviso. L’uscita dalla Coppa ci ha permesso di lavorare per due settimane (quella passata e questa) in maniera meticolosa per preparare al meglio la prima di campionato e non vediamo l’ora di scendere in campo”.

Dove può arrivare questa Maceratese?

“Difficile dirlo prima dell’inizio della stagione. Dobbiamo iniziare bene il campionato e vedere i valori di tutti. Io credo che abbiamo delle buone potenzialità ma dobbiamo rimanere con i piedi per terra: l’inizio sulla carta è molto difficile ma noi vogliamo fare punti contro tutti”.

L’Ancona è senza dubbio la favorita per la vittoria finale: concorda?

“Si, loro hanno costruito una squadra fortissima. L’imponente campagna acquisti effettuata pone l’Ancona come la numero uno del girone. Dei giocatori nuovi ne conosco pochi ma il loro curriculum parla chiaro. Domenica li affronteremo senza paura”.

L’Helvia Recina si preannuncia gremito per questo confronto…

“I nostri tifosi sono splendidi. L’anno scorso ci sono stati sempre vicini e sono certo che anche in questa stagione lo saranno sempre: sarà bello trovarsi sul rettangolo di gioco dell’Helvia Recina e osservare un colpo d’occhio importante. Noi dal canto nostro possiamo promettere di mettercela tutta per raggiungere un risultato positivo e sono convinto che il sostegno dei nostri tifosi sarà fondamentale per fermare la corazzata dorica”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X