MACERATESE, SI RIPARTE

FOCUS SULLE SQUADRE MACERATESI - I biancorossi hanno iniziato a lavorare oggi all'Helvia Recina per preparare la nuova avventura in serie D. Trentuno i giocatori a disposizione di mister Di Fabio: "Finalmente torniamo a lavorare"
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

raduno-maceratese-0

di Andrea Busiello

(foto di Lucrezia Benfatto)

Dopo aver visto da vicino le prime fatiche stagionali della Recanatese (leggi l’articolo) il nostro focus sulle formazioni maceratesi impegnate nel prossimo torneo di serie D si sposta sulla Maceratese. La formazione del presidente Tardella dopo aver vinto il campionato d’Eccellenza è pronta a ben figurare anche nel torneo d’Interregionale.

***

“Finalmente torniamo a lavorare. Credo che la società si sia mossa molto bene sul mercato estivo costruendo una Maceratese capace di far bene anche in serie D. Rispetto alla scorsa stagione sarà decisivo l’apporto degli under visto che 4 sono obbligatori in questa categoria e per questo motivo siamo partiti in 31 oggi con tanti ragazzi della juniores. Da questo gruppo verranno fuori i 25 che partiranno per il ritiro di Penna San Giovanni”. Sono le prime parole del tecnico biancorosso Guido Di Fabio nel primo giorno di allenamento per la sua formazione. Alle 16 in punto erano tutti pronti all’Helvia Recina e con i primi test atletici è partita la stagione 2012/13 della Maceratese. “Ripartiamo con grande entusiasmo e con la voglia di divertire tutti i nostri tifosi.

Raduno-Maceratese-1-300x199

Prime fatiche stagionali per la Maceratese

L’anno scorso sono stati la nostra arma in più e mi auguro che anche in questa stagione ci sia quel calore che ci ha spinto dalla prima all’ultima di campionato”. Arriva al campo con il sorriso sulle labbra il presidente Maria Francesca Tardella che non vuole però parlare di obiettivi per la stagione 2012/13: “Il torneo di serie D è sicuramente più duro rispetto all’Eccellenza ma noi siamo pronti per far bene. Obiettivi? E’ presto per dire qualsiasi cosa. Ai ragazzi ho chiesto di dare sempre il massimo e cercare di far divertire il pubblico dell’Helvia Recina”. Undici i volti nuovi chiamati a dare un contributo importante alla causa biancorossa: si tratta del portiere Calvaresi (dall’Ascoli), dei difensori Castracani (dalla Civitanovese) e De Cesaris (dal Martinsicuro), dei centrocampisti Ciucci (dal Corridonia), Facciaroni (dalla Fermana), Filiaggi (dalla Civitanovese) e Marcatilli 8dalla Spes Valdaso) oltre agli attaccanti Melchiorri (dal Tolentino), Negro (dalla Jesina), Ze Peres (dal Grottammare) e Verdecchia (dalla Spes Valdaso).

Il colpo estivo del mercato biancorossRaduno-Maceratese-7-300x185o è stato sicuramente Federico Melchiorri, centravanti ex Tolentino cercato da mezza serie D e nel primo giorno di scuola il suo pensiero è chiaro: “Sono molto felice di poter giocare con la squadra della mia città. Sin da oggi cercherò di dare sempre il massimo per il bene della squadra. Credo che la rosa sia particolarmente valida e non vedo l’ora che possa iniziare la stagione, anche se adesso dobbiamo solo pensare a lavorare bene durante la preparazione per farci trovare subito pronti alla prima gara di campionato”. A presentare il programma estivo ci pensa il ds Claudio Cicchi, sempre abile a divincolarsi dal rispondere a quale obiettivo punti questa Maceratese: “Da oggi fino al 27 luglio ci alleneremo all’Helvia Recina. Il 28 e 29 riposo ed il 30 allenamento nel pomeriggio e presentazione ufficiale della squadra in Piazza Mazzini la sera. Poi il 31 partiremo per il ritiro di Penna San Giovanni dove rimarremo fino al 12 agosto”. Per quanto riguarda il capitolo amichevoli, il primo test è fissato per il 1 agosto alle 17 a Penna San Giovanni contro il Bisceglie mentre il 4 agosto alle 20.30 all’Helvia Recina sfida contro l’Ascoli. Il 7 agosto a Penna San Giovanni alle 17 confronto contro il Pagliare mentre l’8 si ritorna all’Helvia Recina alle 20.30 per la sfida contro il Teramo. Gli ultimi 2 appuntamenti l’11 e il 12 agosto: a Penna contro la Primavera dell’Ascoli alle 17 e all’Helvia Recina contro la Jesina alle 20.30.

Raduno-Maceratese-6-206x300

Federico Melchiorri

LA ROSA DELLA MACERATESE STAGIONE 2012/2013

PORTIERI: Pierfilippo Carfagna (’78), Vittorio Calvaresi (’93 dall’Ascoli) e Riccardo Marani (’95).

DIFENSORI: Luca Arcolai (’80), Mattia Benfatto (’86), Federico Castracani (’89 dalla Civitanovese), Francesco Donzelli (’94), Francesco Russo (’93), Matteo Tartabini (’95), Federico Traini (’94), Andrea Bruno (’93), Gianmarco De Cesaris (dal Martinsicuro), Nicola Montanari (’95).

CENTROCAMPISTI: Davide Biancucci (’91), Marco Bucci (’74), Valerio Carboni (’84), Elia Ciucci (’94 dal Corridonia), Luca Facciaroni (’93 dalla Fermana), Alessandro Troli (’87), Matteo Piergallini (’90), Daniele Filiaggi (91′ dalla Civitanovese), Francesco Eclizietta (’93), Francesco Romanski (’93) e Massimiliano Marcatilli (’95 dalla Spes Valdaso).

ATTACCANTI: Mario Orta (’85), Federico Melchiorri (’87 dal Tolentino), Giuseppe Negro (’86 dalla Jesina), Andrè Ze Peres (’93 dal Grottammare), Edoardo Verdecchia (’95 dalla Spes Valdaso).

ALLENATORE: Guido Di Fabio.

 

Raduno-Maceratese-3-300x266

Il ds della Maceratese Claudio Cicchi

Raduno-Maceratese-4-252x300

Mattia Benfatto

Raduno-Maceratese-5-225x300

Maria Francesca Tardella

Raduno-Maceratese-2-239x300               Raduno-Maceratese-8-300x199   Raduno-Maceratese-9-300x199   Raduno-Maceratese-10-300x157   Raduno-Maceratese-11-186x300   Raduno-Maceratese-12-236x300



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X