Inaugurato a Corridonia
il centro per giovani con problemi psichiatrici

- caricamento letture

Villaggio-San-Michele-a-Corridonia-il-nuovo-Centro-per-giovani-con-problemi-psichiatrici1-300x225E’ stato inaugurato ieri al Villaggio San Michele Arcangelo di Corridonia il nuovo edificio autorizzato che ospiterà il Centro per giovani con problemi psichiatrici gestito dalla Pars onlus. La struttura si sviluppa su 4 piani e può essere considerata all’avanguardia, perché realizzata con metodi innovativi: un impianto fotovoltaico permetterà infatti di trasformare l’energia solare in energia elettrica, facendo così evitare l’uso di combustibili e producendo un risparmio sulle emissioni di anidride carbonica a tutto vantaggio delle persone che vi abitano dell’ambiente circostante. “In un momento storico in cui soprattutto i più giovani sembrano privi di punti di riferimento e si trovano ad affrontare le difficili situazioni della vita in una condizione di estrema fragilità psicologica – dice l’assessore ai servizi sociali del comune di Corridonia Massimo Cesca – è importante avere persone e strutture prepararate sul territorio. Questa nuova proposta andrà ad arricchire gli ambiti di intervento del Villagio San Michele Arcangelo, una realtà spesso citata come esempio di eccellenza a livello nazionale”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X