“Da Piazza dell’Erbe a Polo agroalimentare”
Macerata e il nuovo mercato ortofrutticolo

Abreve partirà il bando di concorso e per i primi mesi del 2014 partiranno i lavori. Il costo totale della riqualificazione dell'area lungo la Carrareccia si aggira intorno ai 5 milioni e 100 mila euro
- caricamento letture
Conferenza-mercato-ortofrutticolo-2-300x225

Angelo Sciapichetti e Andrea Bertini durante la conferenza stampa di questa mattina

di Andrea Busiello

L’idea è quella di un servizio ed un supporto logistico agli operatori agricoli e commerciali del settore agroalimentare, nonchè dell’utenza finale, oltre all’attivazione di una filiera alimentare che qualifichi il prodotto locale e ne faciliti la commercializzazione. In mattinata è stato presentato il progetto del nuovo mercato ortofrutticolo “Da Piazza dell’Erbe a Polo agroalimentare” che prevede la riqualificazione dell’attuale zona di competenza. Il presidente della Società agroalimentare di Macerata, Andrea Bertini, ha spiegato come questa piattaforma, sita sulla strada che porta da Piediripa a Sforzacosta, partirà dal 2014: “Il bando per la riqualificazione dell’intera zona partirà a breve e già dai primi mesi del 2014 inizieranno i lavori. Il costo totale dell’intera struttura si aggira intorno ai 5 milioni e 100 mila euro. L’intenzione è quella di ampliare adeguatamente la struttura già esistente sulla strada Carrereccia“. Attualmente in quella struttura lavorano 15 operatori all’ingrosso e 52 produttori agricoli. Nelle varie ipotesi per la riqualificazione si parla di una nuova struttura con spazi funzionali all’esercizio dell’attività e la vendita di aree edificabili per attività produttive. Nel corso della conferenza stampa è intervenuto anche il consigliere regionale del Pd Angelo Sciapichetti: “Mi auguro vivamente che questo progetto possa decollare senza barriere politiche per il bene della città. Con l’apertura della superstrada che collegherà le Marche all’Umbria questa struttura sarà destinata a diventare un punto di riferimento del settore per tutta la regione Marche”.

Domani (sabato) alle 16.30 nell’aula multimediale dell’Istituto tecnico agrario “G. Garibaldi”, in contrada Lornano, si parlerà proprio di questo interessante argomento nel nuovo Focus organizzato dal Circolo Aldo Moro. L’incontro, coordinato da Angelo Sciapichetti, consigliere regionale del Pd, e introdotto da Francesco Vitali, del Circolo Aldo Moro, si apre con la presentazione del progetto da parte di Andrea Bertini, presidente della Società agroalimentare di Macerata, per proseguire con l’illustrazione del piano economico affidata a Giorgio Piergiacomi, presidente del Collegio dei Sindaci revisori della Società. Quindi il dibattito, con gli interventi di Romano Carancini, sindaco di Macerata, Paolo Petrini, vicepresidente della Regione Marche e assessore all’Agricoltura, Pietro Marcolini, assessore regionale al Bilancio, Antonio Pettinari, presidente della Provincia di Macerata, e Giuliano Bianchi, presidente della Camera di Commercio. Portano la voce del Consiglio comunale di Macerata Narciso Ricotta, capogruppo Pd, e Fabio Pistarelli, capogruppo Pdl.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X