A Montesangiusto è ora di brindare
La Prima arriva con 180′ d’anticipo

SECONDA CATEGORIA - La formazione di Paoloni dilaga a Pievebovigliana (4-0) e raggiunge l'obiettivo prefissato ad inizio stagione
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

 

di Sara Santacchi

Uno straordinario Montesagiusto porta a casa la vittoria che gli permette di festeggiare con due giornate di anticipo la vittoria matematica del campionato di Seconda categoria del girone F. È D’Ascanio, alla fine del primo tempo, a insaccare la rete dell’1-0 che regala i tre punti. I ragazzi di mister Paoloni, però, non sono soliti accontentarsi e il solito Pomiro segna due reti in due minuti nella ripresa fino al gol del definitivo 4 – 0 ancora di D’Ascanio all’82’. Il Pievebovigliana fa quel che può, ma nulla può contro una squadra da 10 e lode. I tre fischi finali e via, inizia la festa. “Andiamo via da questa categoria” cantano i tifosi. Bandiere, fumogeni con i colori della squadra, bagni di spumante e tutti sotto la doccia. La tifoseria entra in campo, l’intero Montesangiusto esulta per la promozione guadagnata con due giornate di anticipo e un campionato intero da incorniciare. Neanche il tempo di rientrare negli spogliatoi che mister Paoloni è spedito sotto la doccia. «Questi ragazzi sono stati fantastici anche oggi – commenta il tecnico – la motivazione e la voglia erano tantissimi.

Ci tenevamo a vincere prima di arrivare alla fine e ce l’abbiamo fatta». È un tripudio di festeggiamenti. Giocatori che si rincorrono per i gavettoni, non si salva nessuno. «Un successo meritatissimo – continua l’allenatore – Grazie ai ragazzi, grazie alla società e grazie a tutti. Ora ha inizio la festa!». Un’unica battuta da parte del Presidente Milco «per le interviste ci vediamo l’anno prossimo, ma non vi sbagliate, in un altro Campionato». E il pensiero per tutti ora è solo uno: festeggiare e continuare a farlo fino alla fine perché da primi della classe scendere in campo è più bello…

il tabellino:
PIEVEBOVIGLIANA: Bonifazi, Cecola, Salvatori P.(23’ Salvatori L.), Accaramboni, Seghetti, Morichetti, Bragaglia, Fondati, Canullo (Nobili 72’), Tarquini F, Di Castro (67’ Piaggesi). Allenatore: Giacovelli.
MONTESANGIUSTO: Pennesi, Dari, Coccia, Ledda, Raffaeli, Luchetti, Pomiro, Mancinelli, D’Ascanio, Toscana (23’ Tarquini E), Temperini (69’Scagnetti). Allenatore: Paoloni.
Arbitro: Talone di Ascoli Piceno.
MARCATORI: D’Ascanio (49’pt), Pomiro 66’, Pomiro 68’, D’Ascanio 82’.
Note: spettatori circa 100. Ammoniti: Canullo (P), Morichetti (P) Tarquini (P). Angoli:  1 – 2. Recupero: 5’ – 2’.

       



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X