La Lega a Tolentino
appoggia Giuseppe Pezzanesi

E' l'unico caso nelle Marche in cui il Carroccio corre insieme al Popolo della Libertà
- caricamento letture

presentazione-lega-nordLa Lega Nord di Tolentino, unico caso nelle Marche,  alle comunali del 6 e 7 maggio correrà insieme al centrodestra appoggiando la candidatura a sindaco di Giuseppe Pezzanesi. L’alleanza è stata formalizzata questo pomeriggio nel corso della presentazione della lista dei candidati della Lega.  In realtà, ieri sono stati presentati tredici dei sedici nomi che andranno a far parte della lista completa, in quanto, come affermato dal coordinatore Giovanni Gabrielli, sarà definita con una più ampia “quota rosa”. Questi i tredici nomi ufficializzati: Giovanni Gabrielli, Stefano Bentivoglio, Giuliano Bianchini, Simone Capradossi, Giuseppe Cicconi, Emiliano Frontoni, Enea Gentili, Leonardo Granatelli, Gianni Guardati, Altin Mahmutllari, Chiara Migliorelli, Gabriele Piccini e Mirko Romagnoli, il più giovane del gruppo essendo appena diciottenne. Per quanto riguarda il profilo professionale, sono rappresentate le più diverse componenti della comunità: artigiani, lavoratori dipendenti, studenti, commercianti, precari, professionisti e disoccupati. Alla presentazione erano presenti, oltre al candidato sindaco Giuseppe Pezzanesi, il consigliere provinciale Luigi Zura Puntaroni, il responsabile provinciale Giordano Giampaoli e il segretario regionale Luca Paolini. Il coordinatore locale del Carroccio, Giovanni Gabrielli, ha dichiarato che “la figura di Pezzanesi è l’unica che può portare il cambiamento in una città che ha smarrito la via dello sviluppo e della giustizia sociale”.

(redazione CM)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X
		Tolentino = 1
Civitanova = 
Elezioni =