Il Pdl di Francesco Acquaroli
“Partecipazione, confronto e formazione”

Il consigliere regionale si è proposto come coordinatore provinciale "per dare il via ad un nuovo modello di partito". In caso di elezione il vice-coordinatore sarà Deborah Pantana. Ecco la lista
- caricamento letture
acquaroli

Il consigliere regionale Francesco Acquaroli

di Alessandra Pierini

Una settimana fa, non avrebbe neanche lontanamente immaginato di poter essere il candidato coordinatore del Pdl di Macerata eppure sarà proprio il consigliere regionale Francesco Acquaroli a fronteggiare il coordinatore uscente e sindaco di Monte San Giusto Mario Lattanzi (leggi l’articolo) al congresso di domenica. «Non sarà un duello – chiarisce Acquaroli -nè una rottura  ma un confronto su un modello di riferimento. La mia candidatura è nata dall’esigenza di rinnovare lo spirito del partito in una direzione più dinamica e più presente sul territorio. Il patrimonio culturale, intellettuale e umano del partito può confrontarsi nel congresso perchè si traccino le linee politiche dei prossimi anni». Quali sono le priorità e le proposte di Acquaroli per il Pdl? «Credo sia fondamentale alimentare la partecipazione, il confronto, la formazione della classe dirigente e il rinnovamento di un partito particolarmente colpito dall’antipolitica. C’è bisogno di una risposta importante che dia nuova verve». Francesco Acquaroli esprime comunque stima per chi ha guidato il partito finora: «Chi c’è stato finora ha utilizzato un modello adeguato rispetto all’epoca in cui è stato proposto ma oggi la sfida si rinnova. Credo sia necessario per trattare problematiche e proporre soluzioni e con il confronto interno permetteremo ai nostri eletti di avere una voce ancora più forte».
Vice coordinatore, in caso di elezione di Francesco Acquaroli, sarà Deborah Pantana.
La lista comprende anche Gianluca Pasqui, Andrea Blarasin, Umberto Marcucci, Claudio Carbonari, Pierpaolo Borroni, Renzo Marinelli, Fabio Ambrosini, Luciano Giaconi, Massimo Stefoni, Alberto Pilato, Giuseppe Ridolfi, Federico Trobbiani, Luciano Farroni e Mauro Stura.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X