Latitante albanese arrestato
dalla Finanza di Ascoli a Macerata

Viene ritenuto uno dei componenti di un'organizzazione criminale dedita al traffico internazionale di sostanze stupefacenti
- caricamento letture

guardia-di-finanzaE’ stato catturato a Macerata un trentaduenne albanese, ritenuto uno dei componenti di un’organizzazione criminale dedita al traffico internazionale di sostanze stupefacenti. L’operazione è stata portata a termine dalle Fiamme Gialle di Ascoli Piceno. I finanzieri sono riusciti a rintracciarlo dopo mesi di indagini e ripetuti pedinamenti della compagna dell’uomo, una donna romena. L’albanese all’atto del fermo ha tentato di negare la propria reale identità attraverso l’esibizione di un passaporto riportante un alias del proprio nome.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X