Condom Cafè al via
Tante adesioni e qualche protesta

A Macerata e Tolentino saranno 32 gli esercizi coinvolti. "Non capiamo perchè il tema dell'iniziativa debba essere considerato un tabù"
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

condom-locandinaCapita spesso  in molti bar che il cliente ordini un caffè e si veda omaggiare di un cioccolatino che viene posizionato sul piattino. Domani i giovani di età compresa tra i 18 e i 30 anni, ordinando un caffè in 32 esercizi che hanno deciso di aderire volontariamente al progetto, avranno invece un preservativo. E’ questa la formula scelta  in occasione della giornata mondiale per la lotta all’AIDS  dall’S.T.D.P. che  si occupa di progetti e iniziative mirati a sensibilizzare la popolazione su tali tematiche e da Stammibene che da sempre si impegna nel fare prevenzione fuori da ospedali, ambiti clinici e istituzionali, iniziando da ciò che offre il territorio e dai luoghi che i giovani frequentano normalmente. Già in questi giorni sono apparse le locandine che preannunciano l’avvio della campagna.

L’iniziativa, sposata da molti esercenti che credono nella sua importanza, non è passata inosservata. Molti non hanno gradito l’insolito abbinamento e hanno definito la scelta diseducativa. In certi casi alcuni clienti hanno commentato in modo ironico l’omaggio del condom ma in altri la protesta è stata più forte e categorica. Qualche problema all’Acli Santa Maria della  Pace dove i gestori sono stati ripresi per la loro volontà di partecipare, non affine rispetto alla vocazione cattolica dell’organizzazione ma hanno deciso comunque di portare avanti l’iniziativa. «Credo che le attività di Stammibene vadano elogiate e sostenute per la loro importanza – ci dice Francesco Mandolesi – l’informazione sull’Hiv è necessaria, soprattutto tra i giovani. Non capisco perchè parlarne debba essere considerato un tabù quando invece trattando il tema si possono salvare tante vite».
“Condom Cafè” quindi andrà avanti, facendo fede a quegli obiettivi che sin dall’inizio si era proposta.
condom-caffèElenco bar aderenti:
Macerata
BAR DOPPIOZERO – Piaggia della Torre 31
BAR DUOMO – Via Don Minzoni 28
BAR GELATERIA ALMALÙ – Viale Indipendenza 16
BAR IT’S FANTASY – Via B. Fausti 13 (San Claudio)
BAR MARACUJA – Piazza Vittorio Veneto 8
BAR MERCURIO – Galleria del Commercio 3
BAR PASTICCERIA NINO – Via Roma 244
BAR PASTICCERIA VENANZETTI – Via Gramsci
BAR PIERINO – Piazza Cesare Battisti 5
BAR ROMCAFFÈ – Piazza Cesare Battisti
BRACK TIME – Via Manzoni 101
BROTHER’S BAR – Via G. Natali 51 (Sforzacosta)
CAFFÈ CENTRALE – Piazza della Libertà 4
CAFFÈ DEL VIALE – Via San Giovanni Bosco 6
CAFFÈ NOVECENTO – Via N. Peranzoni 184
CAFFÈ PER CASO – Borgo N. Peranzoni 84 (Villapotenza)
CAFFETTERIA TIFFANY – Via dei Velini 41/a
CAFFETTONE – Corso Cairoli 17
DOLCE VITA – Via Gasparrini 11
MISSIC CAFFÈ – Via Mozzi
PASTICCERIA DELIZIE – Corso Cavour 27
PASTICCERIA DELIZIE – Via Roma 194
PASTICCERIA FILONI – Via Annibali 1/a (Piediripa)
PERUGINI BUS BAR – Via Valentini 18/20
ROXI BAR – Via Garibaldi 57
Tolentino
BAR EVERY DAY – Via Giovanni XXIII 82
BAR PASTICCERIA COMPAGNUCCI – Piazza dell’Unità 7/8
CAFFÈ VENETO – V.le Vittorio Veneto
FASHION MITHO’S CAFÈ – Viale Pietro Nenni 19
DABLIU BAR – Piazza Togliatti 24
NUOVO BAR SMERALDO – Viale Bruno Buozzi 149

(redazione CM)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X