Maceratese, l’affondo della Tardella:
“Oggi mi è sembrato di rivedere
la brutta squadra dell’anno scorso”

Il commento nel post partita del presidente biancorosso dopo la sconfitta nel derby. Sotto esame atteggiamento mentale e preparazione fisica
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Tardella1

Il presidente della Maceratese Maria Francesca Tardella oggi in tribuna allo stadio Della Vittoria

di Filippo Ciccarelli

Facce scure a fine partita tra i dirigenti e i giocatori della Maceratese, reduci da un derby perso nonostante un tempo giocato in superiorità numerica a causa dell’espulsione di Ortolani tra i cremisi. Il Tolentino ha offerto una prestazione maiuscola (leggi la cronaca della gara), meritando il vantaggio ed i tre punti che di fatto riaprono il campionato. I biancorossi hanno replicato in un certo senso il match giocato con la Monturanese, sono andati in svantaggio e non hanno saputo scardinare la difesa avversaria nonostante la pressione offensiva. Non cerca scuse Maria Francesca Tardella, che a fine partita commenta così: “oggi mi è sembrato di rivedere la brutta squadra dell’anno scorso. Abbiamo giocato da una fascia all’altra invece di andare avanti, Carboni e Giandomenico sono stati sotto tono, Cacciatore non si è girato quasi mai per tirare in porta e preferiva giocare di prima facendo le sponde. Abbiamo allargato troppo il gioco quando avremmo potuto concludere di più”. Ma qual è, secondo il presidente biancorosso, il motivo di questa prestazione scadente? Si tratta di un problema fisico o mentale? “Effettivamente la forma fisica mostrata in campo desta qualche preoccupazione, ma penso che ci siano motivazioni anche di carattere psicologico. Credo cioè che ci siamo un po’ troppo seduti sul fatto di essere al primo posto, e questo non va bene. Complimenti al Tolentino che ha meritato di vincere la gara”.

Moreno-Morbiducci

L'allenatore della Maceratese Moreno Morbiducci, oggi in panchina al posto dello squalificato Guido Di Fabio

Tardella-e-Angeli

Il presidente della Maceratese Tardella in compagnia del maceratese Andrea Angeli, portavoce dell'Onu

Tardella

Maria Francesca Tardella



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X