Inseguimento per le vie di Macerata
Arrestati due pregiudicati

Un civitanovese di 22 anni e un algerino di 30 non si sono fermati all'alt della Polizia, hanno perso il controllo del mezzo finendo contro un guardrail e sono stati bloccati dagli agenti
- caricamento letture
inseguimento_macerata

Nella foto, inviata da un lettore, l'auto al termine della folle corsa

Scene da film questa notte per le vie di Macerata. Intorno alle 2,30, in corso Cairoli, due individui, L.F., 22 anni  residente a Civitanova e N.S.,  algerino di  30 anni clandestino sul territorio nazionale senza fissa dimora, entrambi  pregiudicati per reati in materia di stupefacenti, non si sono fermati con l’auto a bordo della quale si trovavano,  all’alt imposto dagli agenti della Polizia di Macerata. Dopo un lungo inseguimento, nel corso del quale i due hanno tentato  piu’ volte di speronare la “Volante”, il conducente, all’altezza di una curva in via Ghino Valenti, ha sbandato perdendo il controllo del mezzo che è finito  contro un guardrail riportando seri danni alla carrozzeria e terminando quindi la folle corsa. L’algerino, che sedeva lato passeggero, uscito dall’abitacolo, ha aggredito fisicamente uno degli Agenti il quale, con l’ausilio di altro personale e di una pattuglia dei Carabinieri intervenuta nel frattempo, è stato prontamente immobilizzato. Nella perquisizione del veicolo, di proprietà di una terza persona conoscente degli arrestati, è stato rinvenuto un bilancino di precisione del tipo solitamente usato dai tossicodipendenti per la pesatura di sostanze stupefacenti  e niente altro. Gli elementi investigativi convergono sull’ipotesi che gli stessi fossero nel capoluogo per la compravendita di stupefacenti di cui presumibilmente si sono disfatti durante l’inseguimento.
I due sono stati arrestati per resistenza a Pubblico Ufficiale e sono stati trasferiti al carcere di Camerino a disposizione dell’A.G. in attesa dell’udienza di convalida.

(Redazione Cm)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X
		Tolentino = 
Civitanova = 1
Elezioni = 1