In mountain bike tra i colli
per la “Cicloscavalcata” treiese

In 120 i ciclisti che si sono presentati ai nastri di partenza
- caricamento letture

cicloscavalcata_treia-3-300x225Non si sono lasciati abbattere dalle prime temperature invernali e dal rinvio dovuto al maltempo della scorsa settimana i tanti protagonisti della “Cicloscavalcata “ dei colli treiesi. Organizzato dall’associazione dilettantistica “Gf Racing” con il patrocinio e la collaborazione del Comune di Treia, assessorati Sport e Turismo, l’evento, giunto quest’anno alla sua sesta edizione, ha battuto ogni record in quanto a partecipazione e interesse degli amanti del settore. Ben 120 appassionati della mountain bike sono infatti risultati iscritti alla manifestazione; partecipanti che, presentatisi ai nastri di partenza in piazza della Repubblica, hanno dato vita a un’entusiasmante escursione tra i saliscendi del territorio caro alla scrittrice Dolores Prato. Un numero notevole che conferma la crescita esponenziale dell’evento in questi ultimi due anni, aprendo perciò la strada ad eventuali e successive iniziative di carattere provinciale per la prossima stagione. Interessante è, inoltre, constatare come la provenienza dei partecipanti sia del tutto eterogenea (da Macerata a San Severino, da Civitanova Marche a Porto Recanati, fino alla città di Sarnano), dato che gratifica gli sforzi degli stessi organizzatori e, in particolare, del presidente della “Gf Racing” Fabrizio Sampaolesi. Bellissimo il colpo d’occhio offerto nel centro storico treiese prima che i “bikers” si apprestassero ad affrontare le colline circostanti e, infine, ritornare presso i locali del Mercato Coperto per riunirsi insieme davanti a un meritato ristorio. Tutto ciò prima di darsi l’appuntamento alla prossima edizione, certi che il successo e l’interesso saranno ancora maggiori.

cicloscavalcata_treia-1-300x225   cicloscavalcata_treia-2-300x225  
  cicloscavalcata_treia-4-300x225



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X