Volley femminile, sabato
il debutto in C per il Montecosaro

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
serie-c-ok

La formazione del Montecosaro volley al completo

Il giorno dello storico debutto nel massimo campionato regionale si avvicina per la Sapore di Mare Montecosaro e la matricola studia per diventare la mina vagante. Sabato sarà esordio in salita per il sestetto di coach Carlacchiani, impegnato a Ripatransone contro la LeoRipanus considerata da molti come l’ammazza-torneo. In attesa dei primi responsi di serie C, Montecosaro si è ben distinta in Coppa Marche dove ha conquistato l’accesso alla seconda fase (secondo posto) con un bilancio di 3 vittorie ed una sconfitta. Un biglietto da visita promettente sui cui spicca il successo di prestigio, netto, contro le cugine della Sacrata Civitanova. Dopo questo 3-0 bastava aggiudicarsi un set a Montegranaro nell’ultima sfida e così è stato come racconta la veterana del gruppo (ma è classe ’89) Diletta Gaudenzi: “Sentivamo la partita contro la Sacrata come un incontro di campionato, la palestra era piena e noi abbiamo giocato con tanta adrenalina. Abbiamo vinto bene pagando poi la stanchezza a Montegranaro”. La folta presenza di pubblico attesta l’interesse di un paese che mai ha avuto particolari ribalte sportive. Per te sarà la quinta stagione a Montecosaro, che differenze noti rispetto alle altre vigilie? “Basta che guardo al calendario ed alla prima partita, giocheremo contro una corazzata che mai avremmo affrontato in serie B. Sarà dura ma affascinante”. Molti addetti vi pronosticano come la mina vagante: ”Speriamo di essere la rivelazione, in effetti non abbiamo cambiato molto ed il talento per vincere la singola gara non ci manca”.

Questa la rosa 2011/2012. Palleggiatrici: Valentina Pagnanelli e Valentina Silenzi; schiacciatrici Silvia Fazi, Laura Capancioni, Andrea Eva Beruschi, Laura Canullo; opposte Federica Lanchini, Giulia Temperini e Letizia Torresi; centrali Lucia Rosciani, Diletta Gaudenzi e Adelia Pepa; libero Laura Rogani e Giulia Mancini. Coach Stefano Carlacchiani; dirigente accompagnatore Alessandro Crucianelli.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X