Problemi ad un occhio per Carancini
Sarà presto operato a Roma

Al sindaco di Macerata è stato diagnosticato il distacco della retina
- caricamento letture
romano_carancini

Romano Carancini, sindaco di Macerata

di Matteo Zallocco

Spiacevole imprevisto per il sindaco di Macerata Romano Carancini che dovrà recarsi a Roma per sottoporsi ad un intervento in una clinica privata. Carancini, che da domenica aveva avvertito dei disturbi ad un occhio, stamattina si è sottoposto ad una visita oculistica che ha individuato il distacco della retina dell’occhio sinistro. Le cause non sono ancora state chiarite ma non è da escludere che il distacco possa essere riconducibile a un trauma patito nel corso di una delle tante manifestazioni sportive a cui ha partecipato recentemente. Certo è che il sindaco sta aspettando una chiamata dalla clinica romana dove dovrà recarsi domani o al massimo giovedì mattina e sarà ricoverato, presumibilmente per più di una settimana, per sottoporsi al delicato intervento chirurgico. Ora Romano Carancini si trova nella sua abitazione impossibilitato a muoversi per non aggravare la situazione già esistente in attesa di un intervento che tutti ci auguriamo possa risolvere definitivamente il problema.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X