Rapina ai Monte Paschi di Siena
Il bottino è di 8.000 euro

I malviventi mascherati sono entrati nella filiale di Piediripa. Dopo il colpo sono fuggiti a bordo di una Clio verde
- caricamento letture

 

polizia111-300x163

di Alessandra Pierini

Ammonta ad 8.000 euro il bottino della rapina messa a segno questo pomeriggio a Piediripa nella filiale della banca Monte dei Paschi di Siena. Intorno alle 15,00 subito dopo la riapertura pomeridiana, 2 individui dei quali uno col volto travisato da una maschera di Carnevale e l’altro con in testa una parrucca colorata, si sono introdotti nella sede e hanno intimato ai dipendenti di   consegnare i soldi. Uno dei due teneva in mano un oggetto, piuttosto piccolo ma brandito come un’arma. Nel frattempo un terzo complice, controllava l’ingresso. Dopo aver arraffato i soldi, i malviventi sono scappati a bordo diuna Renault Clio di colore verde che poi è stata rinvenuta poco distante, nei pressi di piazzale Mercurio. L’auto era stata rubata questa mattina a Porto Recanati e il proprietario ne aveva denunciato il furto.
Gli impiegati della banca erano, al momento della rapina, gli unici a trovarsi all’interno dello stabile. La Polizia di Macerata sta indagando per scoprire gli autori della rapina che potrebbero essere originari del Sud d’Italia in base all’inflessione avvertita dai presenti.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X