Mister Ciarlantini sprona il Corridonia:
“Vogliamo arrivare sesti”

Domenica sfida contro il Tolentino: "Gara particolare per me"
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Giovanni-Ciarlantini

Giovanni Ciarlantini, il tecnico del Corridonia

 

 

di Andrea Busiello

 

Stagione da catalogare come buona per il Corridonia. I ragazzi di mister Ciarlantini per larghi tratti dell’annata sono stati in zona play off ed ora si godono un finale di stagione che si prospetta tranquillo, con qualche lieta sorpresa qualora l’Ancona vincesse la Coppa Italia perchè sarebbe estromessa dai play off ed a quel punto potrebbe entrare in gioco proprio il Corridonia che è ad un punto dal Real Montecchio sesto in classifica. Noi siamo andati a fare il punto della situazione proprio con il mister del Corridonia Giovanni Ciarlantini.

Mister partiamo dal pareggio in casa del Real Metauro: punto giusto?

“Si, un pareggio giusto. Loro nella ripresa hanno messo in campo molta più determinazione di noi ed alla fine credo proprio che il risultato maturato sul terreno di gioco sia quello giusto”.

Sono rimaste quattro giornate alla fine del campionato. Come giudica la stagione del Corridonia?

“Per il momento discreta, adesso vogliamo puntare al sesto posto che ci potrebbe garantire l’accesso ai play off. Sono rimaste quattro partite e faremo di tutto per arrivare al sesto posto in classifica per coronare una bella stagione”.

Lei ha visto un pò tutte le squadre: cosa pensa di Maceratese, Cingolana e Tolentino?

“La Maceratese è un disastro, non so dove nascono le problematiche ma a guardare anche la classifica non si può dire altro. Per quanto riguarda la Cingolana credo che stia facendo un campionato consono all’organico a disposizione. Per il Tolentino invece penso che sia una stagione straordinaria, solo che hanno scelto l’annata sbagliata per fare forti investimenti visto che ci sono anche Fermana ed Ancona”.

Domenica gara speciale per lei. Da ex affronterà proprio il Tolentino…

“Si, sarà una gara particolare per me. Loro vengono da questa prestazione esaltante contro l’Ancona e vogliono certamente bissare i tre punti, da quest’altra parte noi vogliamo certamente fare bella figura. Per fare risultato dobbiamo giocare come ha giocato domenica scorsa il Tolentino contro l’Ancona, allora si che si potrà fare bene”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X