Il Montelupone vola a +6
Matelica senza ostacoli

IL PUNTO SUL CAMPIONATO DI PRIMA CATEGORIA
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

L'attaccante dell'Aurora Treia Spurio

di Enrico Scoppa

Il Montelupone si ferma in casa dividendo la posta nel confronto con la Samb Montecassiano, il Fiuminata cade a Passo Treia. Questa in sintesi una giornata di campionato che ha registrato anche la sconfitta del Montefano, quarta stagionale, a Matelica e la nona, su dieci partite giocate al comunale “Potenza di Passo Treia”, vittoria da parte dell’Aurora. Classifica che vede sempre al comando il Montelupone che si è fermato in casa nel confronto con la Samb Montecassiano. Primo pari casalingo dopo nove vittorie consecutive: ci può anche stare. Alle spalle del team di mister Esposto, Fiuminata ed Aurora Treia appaiate a quota trentotto mentre un gradino più sotto ecco il Matelica. La squadra di mister Palombi non conosce ostacoli. Se imparerà a vincere in casa come fa in trasferta l’ultimo segmento di stagione potrebbe regalare nuove emozioni. Pareggiano contro ogni pronostico Settembrina e Montecosaro contro avversari non impossibili. Importante vittoria del Santa Maria Apparente nel confronto casalingo con la Lorese: vale sei punti nella corsa salvezza. In coda sconfitta la Cluentina dalla Futura, vince il Monte San Pietrangeli il confronto con il Camerino risucchiato nelle sabbie mobili del fondo classifica.

SONO TREDICI le reti realizzate nella ventunesima giornata, tante quante quelle messe a segno nel turno precedente.

FATTORE CAMPO importantissimo, nessuna squadra ha vinto fuori casa.

I BOMBER DEL GIRONE C con Francesco Fede che torna a far gol trasformando un calcio di rigore. Alle spalle del bomber del Matelica il camerte Fabio Cervelli con tredici gol realizzati.

TRE PARTITE sono finite senza gol a dimostrazione che si fa sul serio ovunque.

APPENA TRE le reti realizzate dalle squadre impegnate in trasferta. Minimo stagionale.

LA SANGIORGESE pareggia in casa con il Montecosaro: quattro punti in due gare, è record.

AURORA TREIA – FIUMINATA 2-1 (ARBITRO: Pignotti di San Benedetto del Tronto – RETI: 67’ Francucci, 77’ Fede, 91’ Spurio). Il big-match regala all’Aurora Treia una vittoria preziosa ed importante per restare incollata al sogno play-off. Francucci, Spurio, un calcio di rigore gettato al vento da Gentiletti hanno permesso alla squadra di casa di battere il Fiuminata, altra squadra di grande spessore che sta facendo decisamente bene.

MONTE SAN PIETRANGELI – CAMERINO CALCIO 4-2 (ARBITRO: Piccioni di Jesi – RETI –  32’ Corsetti, 36’(rigore), Matteo Rossini, 55’ Fabio Cervelli, 70’ Carradori, 86’ Giuliani, 90’ Ventresini). Diretta dal principe dei fischietti, il sindaco di Belvedere Ostrenze Piccioni della sezione di Jesi, partita piacevole e ricca di gol con un finale vietato ai deboli di cuore. Squadre sul due a due dopo la grande rimonta camerte firmata da Fabio Cervelle e Carradoni, in quattro minuti il Monte fa sua la partita. Incredibile.

MATELICA – MONTEFANO 1-0 (ARBITRO: Pompei di Pesaro –  RETI: 20’(rigore) Fede. Espulsi: 20’ Piccini, 69’ Girotti). Fede ……di rigore regala al Matelica i tre punti nel confronto tanto atteso con il Montefano. E’ stata partita con i viola che hanno giocato gli ultimi venti minuti della contesa in nove uomini.

SANTA MARIA APPARENTE – LORESE 1- 0 (ARBITRO: Lomartire di San Benedetto del Tronto – RETE: 53’ Carlini). Prezioso successo per  la matricola, battuta la Lorese. I ragazzi di mister Pagnanini hanno messo in cascina tre punti al platino in chiave salvezza. Per la Lorese una battuta d’arresto sicuramente compromettente.

MONTELUPONE – SAMB MONTECASSIANO 0-0 (ARBITRO: Scarpetti di San Benedetto del Tronto – Espulso: 50’ Reucci). La Samb Montecassiano ferma la corsa della capolista, il Montelupone impreca per una direzione arbitrale che non è piaciuta affatto. Resta un pari che lascia l’amaro in bocca alla squadra di mister Esposto ma la classifica dopo la sconfitta del Fiuminata sorride sempre più alla squadra del presidente Mancini.

SETTEMBRINA – MOGLIANESE 0-0 (ARBITRO: Grieco di Ascoli Piceno. Espulso 53’ Calistro). La Settembrina si ferma in casa nel confronto che la vedeva impegnata contro la robusta Moglianese. Partita sicuramente bella con buone giocate anche se le difese hanno avuto la meglio sui rispettivi attacchi. Le bocche da fuoco Scarpeccio, Ulissi e Fabi non sono riusciti a regalare emozioni.

SANGIORGESE – MONTECOSARO 0- 0 (ARBITRO: Musta di San Benedetto del Tronto). Contro ogni pronostico della vigilia il Montecosaro non riesce ad andare oltre il nulla di fatto contro il fanalino di coda Sangiorgese. E’ stata la grande giornata del numero uno dei nerazzurri Formentini a chiudere la porta agli attaccanti del Montecosaro.

FUTURA ’96 – CLUENTINA CALCIO  2-0 (ARBITRO: Silvestri di Ascoli – RETI: 40’, 65’ Fiumaroli). Torna a vincere la Futura, ne fa le spese la Cluentina che non riesce a concretizzare quanto di buono ha fatto nel corso dei novanta minuti. La doppietta di Fiumaroli ha rilanciato la squadra di Mascitti.

IL PERSONAGGIO DELLA SETTIMANA – SPURIO dell’Aurora Treia. In campo al minuto 81’, in gol al 91’.Ci vogliono dieci minuti per carburare prima di mettere alle spalle del portiere Fraticelli il pallone capace di regalare una storica vittoria capace di consacrare la squadra di Masimiliano Paoloni in seconda piazza.

LA SQUADRA DELLA SETTIMANA
1) Formentini            (Sangiorgese)
2) Trobbiani            (Monte San Pietrangeli)
3) Gobbi                    (Fiuminata)
4) Carbone               (Matelica)
5) Papa                      (Lorese)
6) Balestra               (Montefano)
7)Catini                    (Montelupone)
8) Ortenzi                (Samb Montecassiano)
9) Carlini                 (Santa Maria Apparente)
10) Persichini       (Moglianese)
11) Fiumaroli        (Futura ’96)
ALL.: Francesco Palombi (Matelica)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X