Brindano in piazza Macerata e Recanati

L'INIZIO DEL NUOVO ANNO
- caricamento letture
capodanno_2011_05-300x200

Piazza della Libertà a Macerata

di Alessandra Pierini

Tante piccole mongolfiere bianche e rosse a forma di cuore hanno colorato il cielo sopra Macerata allo scoccare della mezzanotte. Sono state distribuite dall’Associazione marchigiana per l’assistenza e la cura dei bambini affetti da leucemia o tumori, presente in piazza della Libertà con un proprio stand. Con questo messaggio di amore e solidarietà è iniziato il 2011 nel capoluogo.
Tanti maceratesi si sono incontrati in centro per scambiarsi gli auguri e brindare al nuovo anno e molti, compreso il sindaco Romano Carancini, hanno assistito da casa, in televisione su Tv Centro Marche e sul canale  di Sky Viva l’Italia Channel, alla festa.

capodanno_2011_18-300x225

Piazza Leopardi a Recanati

La maceratese Piazza della Libertà era in collegamento  con Pesaro, Ancona, Fano e Senigallia in diretta tv, web e radio grazie ad un progetto reso possibile dalla collaborazione e sinergia tra i comuni interessati.
La gente scesa in piazza ha ballato fino a tardi sulle note della musica del cantautore Stefano Ligi che ha reso omaggio a tanti suoi colleghi e in particolare a Rino Gaetano. Ci hanno pensato i panettoni e lo spumante della Pro loco di Macerata a fare il resto, creando un clima di allegria e divertimento.
«E’ stato un Capodanno senz’altro originale – ci dice Irene Manzi, vice sindaco di Macerata – visto che è la prima volta che si fa un concerto in piazza per l’occasione. Buona è stata anche la risposta da parte del pubblico e chi ha assistito dalla televisione ha avuto un bel colpo d’occhio. Sono molto soddisfatta e spero che l’esperienza si possa ripetere il prossimo anno».

capodanno_2011_16-300x202

Festa in piazza anche a Recanati dove gli spettacolari fuochi d’artificio esplosi dalla Torre del Borgo hanno salutato il 2011. Musica e divertimento per i tanti recanatesi che si sono ritrovati in Piazza Leopardi

Mentre nelle piazze, nelle case e nei ristoranti iniziava il cenone di fine anno, negli ospedali della provincia, si festeggiavano gli ultimi nati del 2010. Diego è nato alle 21,20 ed è un bambino recanatese nato nell’ospedale cittadino. A Macerata, invece, alle 21,55 è nato Stefano.Si fanno attendere i nuovi nati del 2011. Al momento non si registrano travagli nè a Macerata, nè a Recanati, nè a San Severino.

(Foto di Guido Picchio)

capodanno_2011_07-300x200

capodanno_2011_17-300x225


capodanno_2011_15-300x200

capodanno_2011_14-300x200

capodanno_2011_12-200x300

capodanno_2011_11-300x194

capodanno_2011_10-300x200

capodanno_2011_09-300x200

capodanno_2011_07-300x200

capodanno_2011_06-264x300

capodanno_2011_04-300x267

capodanno_2011_03-300x232

capodanno_2011_02-300x180

capodanno_2011_01-300x200

capodanno_2011_22-300x200

capodanno_2011_21-300x200



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X
		Tolentino = 
Civitanova = 
Elezioni =