Loretta Dichiara: “Caro Capponi,
gli elettori vogliono chiarezza
sull’ambiguità dell’Udc”

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
dichiara
Da Loretta Dichiara (Insieme per Marinelli) riceviamo:
“Desidero esprimere la mia più  sincera commozione per la risposta che il Presidente della Provincia Franco Capponi ha voluto dare alle mie richieste di chiarimento sulla “scomoda” posizione di Pettinari alleato in provincia e avversario in Regione.
A dire il vero mi aspettavo risposte da Pettinari e non da Franco Capponi che ha chiarito bene che le opere a Passo di Treia furono programmate da Silenzi (così ora i cittadini sanno bene come stanno le cose, vedi i commenti alle risposte del comunicato di Capponi su www.cronachemaceratesi.it ).
Ho letto sui quotidiani e come me lo hanno fatto tantissimi nostri elettori, l’annuncio che ne faceva Pettinari (vedi Corriere Adriatico del 3 marzo u.s. ) nel quale lo stesso Pettinari appare prima in atteggiamento “affettuoso” con Ucchielli e Spacca e alla pagina successiva parla da alleato PDL annunciando opere infrastrutturali a Treia. Perchè l’annuncio della conclusione dell’iter di tali opere non è stato dato da Capponi?
Prendo atto della difesa d’ufficio di Capponi al quale vorrei ricordare che io sono candidata alle elezioni regionali in una lista a sostegno della candidatura di Erminio Marinelli, candidato Pdl , e gradirei allora il chiarimento più importante: come ritiene Capponi compatibile la permanenza di Pettinari nella sua giunta provinciale con la candidatura dello stesso Pettinari alle prossime elezioni regionali in una coalizione di fronte avverso?
Come ha potuto assistere il Presidente Capponi, senza mai esigere un chiarimento politico, alle trattative del nostro Vice presidente con il Pd, delle quali abbiamo avuto puntuali resoconti quotidiani con ampi spazi su tutti i media fino alla celebrazione degli accordi con Spacca, il governatore che tutti noi vogliamo a mandare a casa?
Per quanto mi riguarda, il mio massimo interesse è la volontà di far conoscere le mie convinzioni a tutti quanti chiedo il voto e rappresentare le considerazione di quanti ogni giorno le esprimono a me.
Gli elettori hanno tante istanze ma la prima in assoluto è la chiarezza.
Non accettano ambiguità e posizioni su due fronti, non vogliono opportunismi, pretendono di sapere per chi effettivamente votano.
I nostri elettori e i tanti elettori dell’UDC vogliono votare per Pistarelli sindaco di Macerata e si arrabbiano quando leggono del rammarico di Pettinari per il sostegno dell’UDC (cittadino), di cui è segretario regionale, a Pistarelli.
Il nostro candidato Marinelli è  stato l’unico a prendere atto di tale situazione e confido che saprà bene cosa fare quando sarà Governatore della Regione visto che vincerà proprio contro Pettinari”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X