Sangiustese, buon pari a Bassano
E Pantanetti si arrabbia con i sangiustesi
che criticano l’arrivo di Fabrizio Corona

Nei prossimi giorni l'incontro per ufficializzare l'accordo
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

pantanetti-corona

Bicchiere sicuramente mezzo pieno in casa Sangiustese dopo il pareggio ottenuto in Veneto contro il Bassano, formazione che punta alla promozione in C1.
“E’ stata una partita sofferta –  dice Teddy Tartarelli, direttore generale dei rossoblu – perché rispetto alle altre trasferte non siamo riusciti ad imporre il nostro gioco, per merito soprattutto degli  avversari, una delle squadre migliori che ho visto. Ma ci siamo difesi molto bene, siamo stati sempre molto concentrati e alla fine hanno fatto solo due conclusioni in porta su una delle quali c’è stata una gran parata di Fanti. Non gli abbiamo concesso niente e forse fuori casa è anche meglio tenere questo atteggiamento visto che a Prato e San Marino abbiamo fatto noi la partita ma siamo tornati a casa senza punti. Alcune volte bisogna anche giocare in questa maniera e badare al sodo. Volevamo tornare a casa con un buon risultato e ci siamo riusciti”.
Per la prima volta Giudici ha schierato le due punte (Fanesi e De Marco) e paradossalmente si è vista una Sangiustese con un atteggiamento più difensivo. E’ ancora fermo ai box per l’influenza il 17enne attaccante Diego Allegretti, di cui questa squadra avrà ancora bisogno visto quello che ha fatto vedere finora.  Ora la Sangiustese è attesa da tre partite decisive in cui cercherà di portare a casa diversi punti per la salvezza: in casa contro la Colligiana, a Bellaria e tra le mura amiche contro la Sangiovannese. E domenica al Comunale di Villa San Filippo potrebbe arrivare Fabrizio Corona con la sua Belen visto che nei prossimi giorni è previsto un nuovo incontro con il patron Pantanetti per chiudere l’accordo con cui il “Re dei paparazzi” diventerebbe il nuovo presidente onorario della Sangiustese in cambio di sponsor. Pantanetti intanto si dice molto arrabbiato con chi a Monte San Giusto sta fortemente criticando questo matrimonio tra Corona e alla Sangiustese perché non porterebbe un’immagine positiva alla città: “Qui nessuno si è mai fatto avanti per aiutarmi – commenta Pantanetti – e ora hanno pure il coraggio di criticare. Questa società ha bisogno di aiuti, io l’ho sempre detto e presto mi toglierò qualche sassolino dalla scarpa in un incontro pubblico in cui voglio parlare ai cittadini”.

Nella foto: Antonio Pantanetti e Fabrizio Corona.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X