Basket B2, colpo esterno
della Fortezza Recanati

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

10_frascione_giallo

Pronto riscatto de La Fortezza Recanati (nella foto Vittorio Frascione), dopo il mezzo passo falso di sette giorni fa contro  la Triveneta Albignasego, che sbancando il parquet umbro del “PalaLuzi” di Gualdo (75-82), coglie la seconda vittoria consecutiva esterna e raggiunge nuovamente la vetta della classifica in coabitazione con il trio Bassano-Chieti e Senigallia, con quest’ultima prossima avversaria dei gialloblu Domenica 25 Ottobre 2009 alle ore 18,00 al “PalaCingolani” in un derby che già si preannuncia scoppiettante, da mille e una notte, data la posta in palio, essendo la partita clou-della giornata con le due squadre al vertice. Il match di Gualdo rappresentava per La Fortezza Recanati, uno snodo, un crocevia molto importante, viste le legittime ambizioni della società del presidente Giuseppe Pierini e del suo “staff”. Mai in questi due anni di B/Dilettanti ad oggi era capitato di perdere due partite di seguito. Dopo lo “stop” contro i “patavini”, pronta è stata la risposta; si doveva assolutamente vincere, e vittoria è stata.  L’esame Gualdo è stato superato a pieni voti. E’ stata una sfida tra esperienza e gioventù, ed alla fine La Fortezza ha avuto la meglio. Lucidità e freddezza nei  momenti “topici”, queste le chiavi di volta del successo dei “leopardiani”, che non hanno mai perso la bussola, anche quando sono stati sotto (32-24) -8 al 18′, e con gli umbri che hanno avuto una magica serata dalla linea dei 6,25 con 11 triple (38%) con le quali si sono mantenuti per larghi tratti a galla, e mettendo in scacco per 30 minuti La Fortezza Recanati.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X