Champions, la Lube
è prima nel girone

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

bartoletti

Vince 3-1 la Lube sulla Stella Rossa e la formazione di coach Fefè De Giorgi si assicura il primo posto nel girone evitando le corazzate del raggruppamento grazie anche alla sconfitta per 3 a 0 dei belgi del Roeselare a Palma di Maiorca. Domani ci sarà il sorteggio per gli accoppiamenti degli ottavi di finale della Champions. A dire il vero l’inizio del match non era stato dei più incoraggianti per una Lube che presentava in campo quasi tutte riserve perché gli ospiti della Stella Rossa vincevano con facilità il primo set ma poi lentamente la Lube carbura e così si matura questo prezioso 3-1 per i biancorossi con parziali a 18,17 e 22.
Andando alla cronaca del match biancorossi che trovano difficoltà in apertura di match e così gli ospiti sono avanti 5-4 prima di allungare sul 9-6. Male, malissimo la Lube che schierata con tante riserve non riesce a mettere la marcia giusta e fermare gli ospiti che così ne approfittano e si portano nettamente avanti nel punteggio, addirittura sul 16-10 al secondo time out tecnico. La Lube è clamorosamente disorientata e così gli ospiti rimangono nettamente avanti anche sul 21-13. Il finale di set non muta l’inerzia del parziale con i biancorossi che tra lo stupore generale cedono 25-18 e attendono nuove buone da Mallorca dove i locali fortunatamente vincono il primo set. Ad inizio secondo set Snippe sbaglia il possibile +2 sul 4-2 e cosi si va 3-3 ma i biancorossi con Bartoletti e Rodrigao vanno 8-4 al primo time out tecnico. La Lube dilaga e si porta in netto vantaggio sul 15-7 facendo capire che il primato nel girone lo vogliono a tutti i costi gli uomini di De Giorgi. Il finale di set passa dagli attacchi di Bartoletti a quelli di Snippe e così la Lube va sul 19-12 prima di chiudere 25-18 e portarsi 1-1 nel computo dei set. L’inizio di terzo parziale è all’insegna dell’equilibrio ma un buon Monopoli smarca a dovere i suoi compagni e la Lube si porta avanti sul 7-5 poi Snippe firma l’8-6; Lube che prende le misure e in un batter d’occhio passa fino al 15-10 grazie al colpo di Bartoletti. Stella Rossa che si fa sotto sul 18-15 prima di cedere di schianto a lasciare il set alla Lube che chiude con il netto parziale di 25-17 grazie a Podrascanin. 2-1 nei set Lube. Il quarto parziale inizia sul filo dell’equilibrio con gli ospiti che si portano sul 7-7 sfruttando due errori della Lube ma i biancorossi sono lesti con Bartoletti ad andare avanti sul 13-10 prima di farsi rimontare e riportarsi avanti di una sola lunghezza sul 14-13. Lube che rimane avanti nel punteggio nonostante i serbi non mollano e così entra in campo anche Omrcen per cercare di vincere il set ma la Lube rimane a soffrire: 20-18. Il finale di set è di marca Lube che grazie a Bartoletti (nella foto) chiude il match con il 25-22 finale e il bell’attacco sull’ultimo punto.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X