Raffiche di vento a 100 km/h,
in 12 ore oltre 130 richieste d’intervento.
Quercia gigante in mezzo alla strada

IN PROVINCIA ennesima nottata di folate, vigili del fuoco al lavoro: alberi caduti, rami spezzati finiti in mezzo alla carreggiata e auto danneggiate. A Macerata un grosso pino è crollato allo stadio della Vittoria. FOTO/VIDEO

- caricamento letture
L'intervento dei vigili del fuoco a Cingoli
cingoli-vento

L’intervento dei vigili del fuoco a Cingoli

AGGIORNAMENTO DELLE 10,20 – A Macerata un grosso pino è crollato allo stadio della Vittoria, restaurato di recente. L’albero è caduto completamente, danneggiata la recinzione in cemento, alcuni rami sono finiti anche in mezzo al campo. A Morrovalle intervento dei vigili del fuoco per alcuni coppi pericolanti su un palazzo di piazza Garibaldi.

***

campo-dei-pini-albero-vento-e1701509195236-650x428

L’albero crollato allo stadio della Vittoria

Ennesima nottata contraddistinta da forti raffiche di vento nel Maceratese, con punta massima segnalata dalla stazione meteo di Macerata a 103 chilometri orari. Sono oltre 130, di cui un centinaio in coda, le richieste d’intervento arrivate ai vigili del fuoco da ieri sera a questa mattina. Principalmente per alberi caduti, rami spezzati finiti in mezzo alla strada e auto danneggiate. 

campo-dei-pini-albero-vento1-e1701509317394-325x205Sono circa 170 gli interventi svolti nella notte nelle Marche. Le richieste sono soprattutto per alberi o rami caduti sulla sede stradale, tettoie divelte, insegne e comignoli pericolanti. In serata una grossa quercia è caduta lungo la SP 25 a Cingoli che ha ostruito l’intera strada, coinvolta anche un’auto di passaggio. Nessun ferito. La pianta è stata rimossa con l’uso dell’autogru.

In supporto alle squadre marchigiane è arrivato un modulo operativo dal Comando di Roma dislocato nel Pesarese. Questi nel dettaglio gli interventi effettuati per provincia alle 8: Pesaro Urbino 46, Ancona 50, Macerata 32, Fermo 11, Ascoli Piceno 31.

albero-caduto-viale-della-repubblica-tolentino

Un albero caduto in viale Della Repubblica a Tolentino

C’è una allerta meteo arancione per il vento forte, di burrasca o tempesta, che si protrarrà fino alle 12, per poi tornare a livello giallo fino alle 24 su tutte le Marche. Tre i giorni di attenzione massima. Per la prima parte della giornata di oggi l’intero territorio raggiungerà il terzo grado di intensità sui quattro previsti. Dalla serata, si verificherà una rotazione da nord ovest con diminuzione dell’intensità nelle zone collinari e montane, mentre lungo la fascia costiera i venti si presenteranno ancora sotto forma di raffiche fino a vento forte. Stop al caldo anomalo dunque, si andrà incontro ad un brusco calo delle temperature con una diminuzione sensibile di tutti i valori massimi.

montecosaro-vento-e1701506095298-650x413

Pino caduto in strada a Montecosaro (foto Federica Pieroni)

 

urbisaglia-vento

Un albero caduto in mezzo alla strada ad Urbisaglia

monte-san-martino-vento

La strada Provinciale che collega Monte San Martino a frazione Molino chiusa a causa di caduta piante sulla carreggiata

piante_cadute_morica

Contrada Morica a Macerata, quercia con rami spezzati e caduti sui cavi della corrente

montefano-vento-foto-lorenzo-maggiori

Montefano (foto di Lorenzo Maggiori)

urbisaglia-vento-1-650x488

Urbisaglia

urbisaglia-vento1-488x650

Urbisaglia

intervento-morrovalle-vento

L’intervento a Morrovalle

ALBERO_CADUTO

Albero caduto in Contrada Sant’Agostino, Montelupone

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
Podcast
Vedi tutti gli eventi


Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X