Muore a 48 anni in Marocco:
era andata a fare un intervento

TRAGEDIA - Svetlana Honizkaia, russa, da diversi anni viveva a Civitanova dove lavorava come estetista

- caricamento letture
Svetla-Honizkaia

Svetlana Honizkaia

Il viaggio in Marocco per un intervento chirurgico, poi la tragedia: è morta a 48 anni la russa Svetlana Honizkaia, una estetista che da molti anni vive a Civitanova. Era partita per il Paese del Nordafrica per sottoporsi ad un intervento di chirurgia estetica. Svetlana, stando alle informazioni su quanto accaduto in questi giorni doveva far rientro in Italia dopo che si era sottoposta all’operazione nella clinica marocchina. Ieri però è morta all’improvviso. Al momento poche le informazioni per ricostruire quanto accaduto ed è possibile che le autorità marocchine decidano di far svolgere una autopsia per stabilire le cause della morte. Non c’è ancora una data per il rientro in Italia del feretro della 48enne.

Diversi i ricordi sulla sua bacheca Facebook. Scrive un’amica: “Le sue risate, la sua gentilezza e la sua luce vivranno sempre nei nostri ricordi. Condoglianze alla famiglia”. Una notizia che ha lasciato sotto choc in tanti: “Eri una gioia. Sempre felice e con un sorriso contagioso. Ogni volta che ti incontravo mi hai trasmesso tanta felicità. Eri un sole che camminava sulla terra. Non ci posso credere. Troppo presto e troppo ingiusto. Proteggi tuoi cari amore bello e sorridi a noi da là su. Rimani sempre nel mio cuore”.

 

 

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
Podcast
Vedi tutti gli eventi


Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X