Casette Verdini ai piedi di Ulivello,
Roberto Mancini profeta in patria

PROMOZIONE: IL PUNTO, LA TOP 11 E IL PERSONAGGIO - L'attaccante realizza una doppietta in pieno recupero e ribalta la Monterubbianese. Il centrocampista del Potenza Picena segna nel primo tempo e stende la Passatempese, lanciando la sua squadra in zona playoff
- caricamento letture

 

Top-11-Promozione-2-ritorno--650x323

La top 11 di Promozione

di Michele Carbonari

La seconda giornata di ritorno sorride alla gran parte delle squadre maceratesi impegnate nel girone B di Promozione.

Tifosi-Potenza-Picena-ok

I tifosi del Potenza Picena

Quella con l’umore più alto è sicuramente il Casette Verdini, che grazie al capocannoniere del torneo Matteo Ulivello ribalta in pieno recupero la Monterubbianese. Al Nello Crocetti i fermani conducono fino al 90′, quando il bomber prende per mano la formazione di Lattanzi e realizza una doppietta (punizione e tap in dopo il colpi di testa di Tacconi). La matricola conquista tre punti di platino ed esce momentaneamente dalla zona playout. Nel posticipo domenicale esulta anche il Potenza Picena, trascinato da una magia del prodotto del vivaio Roberto Mancini: con un tiro da fuori nel primo tempo stende la Passatempese e lancia i giallorossi di Santoni in zona playoff.

Trodica-Civitanovese

I tifosi del Trodica

Chi consolida un piazzamento nella griglia per gli spareggi promozione è il Trodica, che tra le mura amiche supera all’inglese il Castel di Lama in virtù dei sigilli di Frinconi (rigore) e Cingolani (diagonale, servito da Moriconi). In testa, invece, rallenta la capolista Civitanovese, che soltanto nel finale riesce a pareggiare al Polisportivo contro l’Atletico Centobuchi (leggi l’articolo). L’Aurora Treia vince in rimonta di fronte al proprio pubblico con il Monticelli e si porta a cinque punti (leggi l’articolo). Dividono la posta in palio Matelica e Corridonia, entrambe chiudono 1 a 1. I biancorossi di Ciattaglia nella tana della Palmense, dopo essere passati in vantaggio con Papa (in seguito ad un batti e ribatti). Mentre i rossoverdi di Rossi nello scontro diretto interno con il fanalino di coda Grottammare: per i tre punti non è sufficiente il gol di Emiliozzi sugli sviluppi di un corner. La Cluentina cade 3 a 1 in casa contro la Palmense.

Casette-Verdini

Il Casette Verdini

La top 11 (4-2-4): Ginestra (Matelica); Panichelli (Aurora Treia), Tacconi (Casette Verdini), Wahi (Potenza Picena), Frinconi (Trodica); Emiliozzi (Corridonia), Mancini (Potenza Picena); Cingolani (Trodica), Paolucci (Civitanovese), Ulivello (Casette Verdini), Voinea (Aurora Treia). All.: Lattanzi (Casette Verdini).

Il personaggio della settimana: Matteo Ulivello (Casette Verdini). Il bomber si carica sulle spalle la squadra e nel giro di pochi minuti, nel recupero, ribalta la Monterubbianese e regala una successo insperato ai suoi. Grazie alla doppietta personale, salgono a tredici le marcature in campionato che lo lanciano verso il titolo cannonieri.

Risultati e classifiche, dalla Serie D alla Terza categoria



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-

Come butta?
Vedi tutti gli eventi


Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X