E’ morto Pietro Diamanti,
uno dei soci fondatori della Falc

CIVITANOVA - Aveva 84 anni ed era stato nominato Cavaliere del lavoro. E' stato consigliere negli anni '70. Il funerale domani alle 15,30 nella chiesa dei Frati Cappuccini
- caricamento letture
PIETRO-DIAMANTI

Pietro Diamanti

 

E’ morto oggi a 84 anni, Pietro Diamanti, uno dei soci fondatori della Falc di Civitanova.

L’azienda calzaturiera, nota per i suoi marchi Naturino e Voile Blanche, è nata nel 1974 e ha visto Diamanti in prima linea. Nel 2004 aveva ricevuto il titolo di Cavaliere del lavoro per la dedizione e l’impegno da sempre dedicati all’azienda che negli anni aveva visto crescere fino a diventare una della più importanti realtà industriali della zona e non solo.
Alla passione per il lavoro, l’imprenditore abbinava anche quella per l’impegno politico e sociale. Infatti negli anni ’70 era stato più volte consigliere comunale di Civitanova nelle fila dell’allora Partito Comunista. La sua scomparsa lascia un grande vuoto tra i familiari e tutti colori che negli anni hanno collaborato con lui.

Il funerale si terrà domani alle 15,30 nella chiesa dei Frati Cappuccini di Civitanova alta. In segno di rispetto quel giorno l’azienda sarà chiusa per lutto.

(redazione CM)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-

Vedi tutti gli eventi


Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X