Specchietti spaccati
e auto danneggiate in via Vela

CIVITANOVA - Atti vandalici e bagordi notturni. Danneggiate sei auto in sosta lungo la strada. Esasperati i residenti: «va bene divertirsi, ma questa è inciviltà, che senso ha spaccare la roba altrui?»
- caricamento letture
atti-vandalici-specchietti-rotti-2-e1674293552477-650x647

Tre delle auto danneggiate in via Vela

di Laura Boccanera

Balordi in azione in via Vela, nella notte sradicati numerosi specchietti di auto in sosta. Atti vandalici a Civitanova in via Vela, a pochi metri da piazza XX Settembre dove attorno alle 3 alcuni ignoti hanno danneggiato le auto in sosta distruggendo gli specchietti, lato marciapiede, di almeno 6 auto.

atti-vandalici-specchietti-rotti-3-e1674293593688-317x400In un caso, danneggiata anche la carrozzeria di una Peugeot. «E’ da incivili danneggiare le cose altrui, va bene divertirsi, sfogarsi e andare a ballare e nei locali, ma non capisco perché si debbano distruggere i beni degli altri, fossi in loro mi vergognerei». La denuncia arriva da una residente, forse coetanea  di chi ha distrutto le auto in sosta, ma esasperata per quanto accade nel fine settimana: «Ogni volta che c’è una festa o il week end ritroviamo auto graffiate, danneggiate, con gli specchietti spaccati o i vetri rotti. Non è possibile che un residente per tutelarsi debba fare un’assicurazione contro gli atti vandalici. Questa volta non è toccato a me, ma la situazione è insostenibile. Un conto è divertirsi, per carità non dico che non debbano esserci locali, ma occorre un po’ di educazione e senso civico, che senso ha andare in giro a spaccare le cose? Servirebbero maggiori controlli in prossimità dei locali di maggiore attrazione». Agli atti vandalici, racconta la ragazza, spesso si somma anche una situazione di degrado e sporcizia con bottiglie abbandonate, bicchieri, lattine. Molti hanno fatto la brutta scoperta questa mattina quando sono usciti per lavoro o per commissioni. Ieri sera attorno alle 3 si sono sentiti dei colpi, ma molti hanno pensato fossero alcuni petardi e invece stamane la scoperta dei bagordi notturni.

 

 

 

 

atti-vandalici-specchietti-rotti



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-

Vedi tutti gli eventi


Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X