L’attacco hacker al Comune,
Del Gobbo: «Rubati dati sensibili?»

MACERATA - Interrogazione presentata dal consigliere del Pd
- caricamento letture
DelGobbo_FF-1-325x217

Maurizio Del Gobbo, consigliere del Pd

 

L’attacco hacker di un paio di settimane fa, e ancora indefinibile nella portata, al sistema informatico del Comune è al centro di una interrogazione presentata questa mattina dal consigliere comunale Dem Maurizio Del Gobbo. «Si è appreso – scrive Del Gobbo nell’atto inoltrato al sindaco, al presidente del Consiglio e al segretario generale    che, nella notte fra il 24 e il 25 novembre, il sistema informatico del Comune ha subìto un attacco hacker che ha bloccato e forse compromesso diversi archivi digitali e cartelle di rete oltre ad aver reso impossibile la diretta streaming del consiglio comunale del 28 novembre. Si interroga pertanto codesta Amministrazione affinché si possa conoscere quali archivi digitali e/o funzionalità hanno subito l’attacco informatico, quali dati sono andati perduti e/o bloccati,  se sussiste il rischio di una diffusione di dati sensibili, se esiste la possibilità di recuperare completamente gli archivi digitali in questione, se esiste un sistema di sicurezza e di protezione dati nei confronti di tali attacchi,  se di prassi si provvede a salvare preventivamente gli archivi mediante un back-up periodico, quali misure sono state adottate nell’immediato per far fronte a tale attacco per  limitarne le conseguenze; quali potrebbero essere i tempi e i costi per ripristinare completamente la funzionalità del sistema informatico, se corrisponde a verità che sarebbe stato richiesto un riscatto». Nessuna notizia ufficiale arriva dal Comune, l’amministrazione si è limitata a rendere noto che è stata presentata una segnalazione alle autorità competenti per avviare le indagini del caso: al momento i tecnici sono al lavoro per definire la portata del danno derivato dall’attacco hacker e se i pirati, oltre a bloccare il sistema, sono riusciti a prelevare dati sensibili.

(L. Pat.)

Attacco hacker al Comune, fuori uso il sito e i collegamenti



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-

Vedi tutti gli eventi


Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X