Conegliano vince anche a Macerata,
ma la Cbf Balducci è viva più che mai (Foto)

VOLLEY A1 - Le "pantere" si impongono 3-0 e ottengono l'undicesimo successo consecutivo, le ragazze di coach Paniconi lottano per un set e mezzo e possono dirsi soddisfatte di questa prestazione al cospetto delle campionesse
- caricamento letture

cbf-balducci-conegliano-8-650x432

di Mauro Giustozzi

Undicesimo sigillo di Conegliano che prosegue la sua infinita serie di successi, la Cbf però esce a testa alta dal confronto. Le arancionere hanno retto per un set e mezzo creando difficoltà alle ‘pantere’ cedendo alla lunga quando il livello di gioco e dell’attacco dell’Imoco è salito e non ha concesso più nulla alle maceratesi. Capaci di risalire nel primo set sino al 23-24 dando filo da torcere alle quotate avversarie. Nessun punto per Macerata ma un’iniezione di fiducia in vista dei prossimi impegni certamente più abbordabili e dai quali sarà importante tornare a fare punti per la corsa salvezza.

cbf-balducci-conegliano-9-325x216Resta comunque negli occhi del folto pubblico maceratese presente l’aver ammirato una grande squadra e delle campionesse assolute di questo sport. Solo un paio di giorni per festeggiare il successo in Supercoppa Italiana che la Prosecco Doc Imoco Conegliano scende di nuovo in campo per la dodicesima giornata, turno anticipato a causa del Mondiale per Club, che impegnerà le pantere dal 14 al 18 dicembre. Le arancionere invece, dopo la vittoria su Bergamo che ha regalato due fondamentali punti in classifica, affrontano il match con grande serenità, consapevoli della forza dell’avversario e con un occhio anche ai prossimi impegni tra cui il match di domenica prossima a Busto.

cbf-balducci-conegliano-1-325x183

Il pubblico sugli spalti

Pubblico delle grandi occasioni record stagionale al palazzetto in questa stagione per assistere alla sfida contro le supercampionesse. Lato Conegliano c’è la volontà di mantenere l’imbattibilità in campionato e infilare l’undicesima vittoria consecutiva mentre Macerata cerca una prestazione di livello per non sfigurare contro le campionesse. Come annunciato alla vigilia il tecnico Santarelli fa un po’ di turno over nel suo sestetto iniziale mentre le arancionere sono nella formazione tipo. L’ace di Squarcini lancia subito Conegliano sull’1-5 però la Cbf non si disunisce, e con l’ace sporco di Abbott e due attacchi di Fiesoli riportano in perfetta parità il punteggio. A dare l’accelerata all’Imoco è soprattutto una Gray in palla sia in attacco che al servizio (ace) che riallunga il vantaggio per la sua squadra sul 10-15. Coriacea però Macerata che si esalta di fronte alle fortissime avversarie con la Malik che accorcia nuovamente lo svantaggio (15-17). Cbf che nel finale ha la forza di arrivare a meno uno dalle avversarie, poi annulla due palla set alla squadra di Santarelli costretto a fermare il gioco sul 23-24: poi chiude l’attacco di Robinson, ma che fatica per Conegliano.

cbf-balducci-conegliano-11-325x216Cbf che ricomincia da dove aveva chiuso il set precedente un 4-1 (primo vantaggio della gara) firmato Abbott e Malik: Imoco che fatica ma risale lentamente con la sfida che torna sul punto a punto. Conegliano che sfrutta qualche errore delle marchigiane per ritornare a menare le danze nel punteggio (10-13) ma senza palesare però quella lucidità ammirata in altre circostanze. L’ace di Squarcini prova a scuotere Conegliano che infatti riparte e stacca le avversarie sul 13-18. E’ sempre il servizio a fare male a Macerata con De Kruijf che mette giù ancora l’ace che frena il tentativo arancionero di restare agganciati alle avversarie. Con l’Imoco che va a chiudere in discesa un set combattuto nella prima metà.

cbf-balducci-conegliano-12-325x216L’inizio del terzo non promette nulla di buono per la Cbf, che resta in campo con la Okenwa per Malik, che accusa un pesante 1-4: ma anche stavolta c’è reazione nelle file delle marchigiane che non vogliono arrendersi alla potenza delle avversarie. Che però trovano in Plummer un terminale offensivo difficile da frenare che lancia la sua squadra sul 6-10. Stavolta la Cbf non riesce a reggere il passo e il livello di gioco di Conegliano che amplia il proprio vantaggio andando a chiudere in discesa la partita che segna il suo undicesimo successo consecutivo in campionato. Intanto sul fronte mercato si muove la società maceratese alla ricerca di almeno un paio di giocatrici di esperienza da inserire in rosa per affrontare la parte decisiva della stagione. Il primo acquisto potrebbe essere la palleggiatrice olandese 32enne Laura Chantal Dijkema nella passata stagione in Ucraina nelle file del Leningradka fino allo scoppio della guerra.

Il tabellino:

MACERATA – CONEGLIANO 0-3 (23-25, 16-25, 11-25)

CBF BALDUCCI HR MACERATA: Ricci 1, Fiesoli 10, Cosi 4, Malik 8, Abbott 6, Molinaro 5; Fiori (L), Napodano, Okenwa 1, Milanova, Poli. NE.: Quarchioni, Accorsi (L), Piccotti. All. Paniconi.

PROSECCO DOC IMOCO CONEGLIANO: Carraro 2, Gray 14, Squarcini 2, Plummer 18, Robinson 11, De Kruijf 4; De Gennaro (L), Pericati, Furlan. NE.: Haak, Gennari, Wolosz, Fahr (L). All. Santarelli.

ARBITRI: Marotta e Mesiano.

NOTE: spettatori 1370. Durata set: 26’, 23’, 20’ totale 69’. Mvp: Plummer. Macerata: battute sbagliate 8, vincenti 3, muri 5, errori 23. Conegliano: bs. 9, v. 4, m. 5, e. 14.

cbf-balducci-conegliano-10-432x650

cbf-balducci-conegliano-13-650x432

cbf-balducci-conegliano-14-650x432

cbf-balducci-conegliano-15-650x432

cbf-balducci-conegliano-16-650x434

cbf-balducci-conegliano-17-650x434

cbf-balducci-conegliano-18-650x434

cbf-balducci-conegliano-19-650x366

cbf-balducci-conegliano-20-650x432

cbf-balducci-conegliano-1-432x650

cbf-balducci-conegliano-2-432x650

cbf-balducci-conegliano-3-650x432

cbf-balducci-conegliano-4-650x432

cbf-balducci-conegliano-5-650x432

cbf-balducci-conegliano-6-650x432

cbf-balducci-conegliano-7-650x432

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-

Vedi tutti gli eventi


Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X