Ritorna la colletta alimentare,
pronti 93 supermercati in provincia

MACERATA - Domani dalle 8 alle 20 sarà possibile acquistare prodotti non deperibili, numerose associazioni coinvolte nell'iniziativa
- caricamento letture

colletta2-650x433

Ritorna la 26esima colletta alimentare nella provincia di Macerata. Domani, sabato 26 novembre, dalle 8 alle 20, sarà possibile acquistare prodotti non deperibili come pasta, riso, latte ,olio, tonno, alimenti per l’infanzia e legumi in ben 93 supermercati della provincia e consegnarli ai volontari che provvederanno mensilmente a distribuirli alle famiglie in difficoltà del territorio e ad associazioni caritative (mense per i poveri, comunità per i minori, banchi di solidarietà, centri d’accoglienza ecc..).

collettaUn gesto semplice di carità che tutti possono fare e che trova fondamento nel messaggio del Santo Padre per la “Giornata mondiale della povertà”: «Davanti ai poveri non si fa retorica, ma ci si rimbocca le maniche, attraverso il coinvolgimento diretto, che non può essere delegato a nessuno. Non è l’attivismo che salva ma l’attenzione sincera e generosa». Ecco i supermercati che hanno aderito all’iniziativa: Coal, Conad, Coop, Despar, Eurospin, IN’s , Lidl, Madis, Oasi, Penny Market, Sì con te, Superconti, Tigre.

colletta1-325x244La colletta è resa possibile grazie alla disponibilità di centinaia di volontari. Molti partecipano a titolo personale, molti fanno parte di associazioni. Per citarne solo alcune: “Rotary Club”, “Lions club”, associazioni militari in congedo (Alpini, Bersaglieri, Carabinieri), Protezione Civile, Vincenziane, Scout, Terzo Ordine Francescano, Salesiani, studenti accompagnati dagli insegnanti , “Caritas”, “Pars” e molte altre. Ormai tradizionale la generosa disponibilità della ditta “Chr Ciccioli Helvia Recina” di Piediripa, che fornisce non solo il magazzino ma anche i suoi tir per trasportare le provviste raccolte al magazzino del “Banco alimentare” di San Benedetto.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-

Vedi tutti gli eventi


Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X