“Iran e Afghanistan:
focus sulle donne”

MACERATA - L'iniziativa di Amnesty International domani alle 17,30 agli Antichi Forni
- caricamento letture

LOCANDINA-26-novembre-22-325x230“Donne: diritti lontani. Iran e Afghanistan: focus sulle donne”: questo il titolo dell’iniziativa programmata per domani, sabato 26 novembre, alle 17,30 alla Galleria antichi forni di Macerata, organizzata da locale gruppo di Amnesty International. Un evento che nasce con l’intento di far riflettere in occasione della “Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne”.

La violenza può risultare ancora più intollerabile quando sono gli stessi stati a discriminare e perseguitare le donne. Per riflettere su questa tematica ecco l’iniziativa che vedrà protagoniste anche delle testimonianze dirette di un’attivista iraniana, Zahra Anbarestani e un intervento dell’ex-vicepresidente di Amnesty Italia, Paolo Pignocchi.

«Durante la serata sarà eseguita musica dal vivo, con i musicisti Roberta Biagiola e Giacomo Seri, ed inoltre Serenella Marano, del Minimo Teatro, darà lettura di testi poetici di autrici iraniane e afghane contemporanee – scrivono gli organizzatori – . Avremo così modo di conoscere come alcune coraggiosissime donne abbiano saputo usare la scrittura per svelare e contrastare l’oppressione». L’evento, patrocinato dal Comune di Macerata, è a ingresso libero.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-

Vedi tutti gli eventi


Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X