Open week in due ospedali,
contro la violenza sulle donne

INIZIATIVE dal 21 novembre a Macerata e Civitanova. Consulenze e visite gratuite
- caricamento letture
ospedale-macerata1-650x365

L’ospedale di Macerata

 

Contro la violenza sulle donne, una settimana di servizi gratuiti agli ospedali di Macerata e Civitanova. La open week si svolgerà dal 21 al 26 novembre. L’occasione è la Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne. In provincia parteciperanno all’iniziativa promossa dall’Osservatorio nazionale sulla salute della donna (Onda), l’ospedale di Macerata e di Civitanova, che hanno entrambi il Bollino rosa. L’obiettivo è supportare le vittime di violenza e incoraggiarle a rompere il silenzio, fornendo strumenti concreti e indirizzi a cui rivolgersi per chiedere aiuto. I due nosocomi promuoveranno iniziative multidisciplinari gratuite. All’ospedale di Macerata ci sarà dal 21 al 24 novembre lo sportello di ascolto e di orientamento nella rete dei servizi offerti in Area vasta 3 per la tutela e la presa in carico della donna vittima di violenza. I colloqui saranno in presenza della psicologa e assistente sociale ospedaliere. E’ obbligatoria la prenotazione che si potrà fare il lunedì, mercoledì, giovedì ed il sabato dalle 9 alle 13 telefonando al numero 07332572458. È garantito l’anonimato. Il 22 novembre si potranno effettuare visite ginecologiche ed esami ecografici. È obbligatoria la prenotazione che si potrà fare dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 12 telefonando al 07332572393. Il 23 novembre verranno eseguite, negli ambulatori Brest Unit visite senologiche con indicazioni pratiche sull’autopalpazione e l’iter da seguire nella diagnosi precoce del tumore al seno ed eventuale presa in carico ospedaliera. E’ obbligatoria la prenotazione che si potrà fare dal lunedì al venerdì dalle 9,30 alle 12,30 telefonando al numero 07332572371 o inviando una mail a giorgia.scaloni@sanita.marche.it  Sempre il 23 ci saranno anche Consulenze nutrizionali oncologiche: verranno fornite informazioni sulla prevenzione primaria e secondaria (patologia correlata) e sul corretto stile di vita. E’ obbligatoria la prenotazione che si potrà fare dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 12 telefonando al numero 07332572272 o inviando una mail a miriam.caramanti@sanita.marche.it.

Ospedale di Civitanova: Al Dipartimento di salute mentale saranno a disposizione, sia in presenza che telefonicamente, delle psicologhe per colloqui e consulti a tutte le donne che lo richiederanno. Per questo servizio si potrà prenotare telefonicamente o tramite posta elettronica a: Antonella Crisoliti, il 23 novembre dalle 9 alle 10 e il 24 novembre dalle 9 alle 11 ( 0733823353) e-mail antonella.crisoliti@sanita.marche.it. Serena Ferrara, il 21 novembre dalle 19 alle 20 e il 22 novembre dalle 9 alle 10 e il 23 novembre dalle 14 alle 15 (0733823348), e-mail serena.ferrara@sanita.marche.it

Inoltre all’ospedale di Civitanova ci sarà un convegno il 23 novembre (10,30-12) dal titolo “Il sottile confine tra amore e violenza” con la partecipazione in qualità di relatori, Filiberto Di Prospero, direttore di Ostetricia e Ginecologia, Rosalba Zannini, psicologo-psicoterapeuta dirigente del Consultorio dell’Area vasta 3, Rita Curto, direttore di Medicina e chirurgia d’accettazione ed urgenza ospedale di Civitanova e l’assistente sociale Italia Gismondi.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-

Vedi tutti gli eventi


Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X