L’auto non frena e finisce
contro la vetrata di un bar (Foto/Video)
«Stiamo tutti bene, è un miracolo»

CIVITANOVA - Un 39enne ha perso il controllo di una Dacia Duster, devastato il Vulcan bar. Il titolare: «Ho sentito un boato come una bomba o il terremoto ed ho visto il tavolo venirmi contro»
- caricamento letture
L'incidente a Civitanova
vetrina-spaccata-incidente-vulcanbar-1-e1667909461744-650x577

L’auto finita contro la vetrata

di Laura Boccanera (foto e video di Federico De Marco)

L’auto non frena e finisce contro la vetrata del Vulcan bar a Civitanova: panico fra i presenti, per fortuna nessuno è rimasto ferito. «E’ successo in un attimo, ero dietro al bancone e ho sentito un boato come una bomba o il terremoto», racconta il titolare.

GESTORE-VULCANBAR-Claudio-SDRUBOLINI

Claudio Sdrubolini, gestore del Vulcan bar

Incidente questa mattina attorno alle 9,50 nel piazzale del Vulcan gas in via Silvio Pellico a Civitanova. Una Dacia Duster, condotta da un 39enne del posto, è finita contro la staccionata del bar e da lì ha spaccato la vetrata. All’interno un boato ha scosso i presenti e il titolare Claudio Sdrubolini: «In un secondo ho visto venirmi contro il tavolo appoggiato alla vetrata. Un botto terribile, come una bomba. E’ un miracolo che nessuno sia rimasto ferito, fuori c’era anche un cliente seduto dall’altro lato e anche all’interno in una saletta un paio di avventori».

vetrina-spaccata-incidente-vulcanbar-3-e1667909602583-325x367A bordo della Dacia un civitanovese che ha raccontato alla polizia municipale di aver perso il controllo del veicolo a causa di un malfunzionamento che ha messo fuori uso i freni. Dalle telecamere di videosorveglianza del piazzale in effetti si vede arrivare la Dacia con a bordo il 39enne e dopo aver girato verso il bar senza nemmeno frenare finire con un violento impatto contro la vetrata. A rallentare la corsa del veicolo la staccionata di legno e due “panettoni” di cemento, uno dei quali è stato trascinato all’interno del bar. A causa dell’impatto nel locale sono caduti anche i frigoriferi che hanno fatto volare bottiglie d’acqua e altre bevande.

vetrina-spaccata-incidente-vulcanbar-4-e1667909636267-325x324Sul posto poco dopo è arrivata una pattuglia della polizia locale che ha raccolto la testimonianza del ragazzo e l’ha confrontata con le risultanze delle immagini di videosorveglianza. Un incidente che avrebbe potuto provocare numerose vittime: «siamo miracolati – conclude il gestore del bar – il tavolo che è stato scagliato poteva finirmi addosso, è un miracolo che non c’è scappato il morto». Cospicui i danni al locale fra la vetrata e altre attrezzature per un ammontare superiore a 10mila euro. 

 

 

INCIDENTE-VULCAN-BAR

La vetrata del Vulcan bar distrutta dalla Dacia



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-

Vedi tutti gli eventi


Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X