Lube, ora ci siamo:
a Taranto inizia la SuperLega

VOLLEY - Domani alle 19 la prima in campionato per gli uomini di Blengini, Zaytsev: «Trasferta da prendere con le pinze perché affrontiamo una rivale che vive di entusiasmo per la salvezza dello scorso anno e cerca un buon avvio tra le mura amiche»
- caricamento letture

lube-perugia-finale-scudetto-11-325x217Primo appuntamento con la Regular Season 2022/23 per la Lube di Chicco Blengini, impegnata al PalaMazzola contro i padroni di casa della Gioiella Prisma Taranto nell’anticipo televisivo di domani, sabato 1 ottobre alle 19 (diretta Rai Sport, Volleyball TV e Radio Arancia, arbitri del match Roberto Boris di Pavia e Maurizio Canessa di Bari).

Dopo la rivoluzione estiva e un ringiovanimento mirato del roster, il team cuciniero arriva all’esordio in SuperLega Credem Banca da detentore del titolo e confortato dalle prove a Biella nel torneo “Volley Sotto il Mucrone”, con vittoria del Trofeo Barichello nella finalissima al cospetto dell’Itas Trentino.

Con il gruppo al completo da pochi giorni per il ritorno dei nazionali reduci dal Mondiale e con lo schiacciatore Marlon Yant tenuto a riposo in alcuni test della preseason, Civitanova deve finire di oliare tutti i meccanismi, ma le mani del nuovo capitano Luciano De Cecco stanno facilitando molto l’opera.

Il gruppo arriverà a Taranto nella serata di oggi. Con la prima squadra ci sarà anche il centrale delle giovanili Ionut Ambrose, atleta classe 2004 fresco vincitore dei Campionati Europei U20 in Abruzzo con la nazionale azzurra di categoria.

Stagione numero 28 nella massima serie- Al PalaMazzola si aprirà l’avventura numero 28 della Cucine Lube Civitanova nel massimo campionato italiano, tra Serie A1 e SuperLega. Dal 1995 in poi il Club biancorosso ha sempre militato ai vertici del volley nazionale, diventando uno dei Club più longevi del panorama pallavolistico attuale.

lube-torne-biella-monza-7-325x217

Ivan Zaytsev

Alla scoperta della Gioiella Prisma Taranto- Al secondo anno consecutivo in SuperLega dopo una meritata salvezza, Taranto ha affidato ancora una volta la guida tecnica all’esperto ex Lube Vincenzo Di Pinto. La dirigenza ionica ha allestito una rosa competitiva per consolidare la sua presenza nella massima serie. Nel roster spiccano le figure dell’ex biancorosso Falaschi, ma anche di Alletti, con il campione del mondo U21 Stefani. Nuovi schiacciatori di esperienza Antonov e Loeppky per garantire in campo il giusto mix tra veterani ed emergenti, come testimoniano la presenza di atleti in rampa di lancio come il greco Andreopoulos, lo svedese Ekstrand e il fanese Lucconi. Il “mago” di Turi potrà contare anche sul valore di due centrali svezzati come Gargiulo e l’ex cuciniero Larizza, ma anche di atleti come il libero Rizzo, coadiuvato da Pierri, insieme al regista Cottarelli.

Parla Ivan Zaytsev (Cucine Lube Civitanova): «Siamo reduci dal torneo di Biella, uno step importante per noi.! Ci ha permesso di acquisire maggiori sicurezze a pochi giorni dall’inizio della SuperLega, anche se il grande lavoro estivo si fa sentire. La lunga trasferta a Taranto va presa con le pinze perché affrontiamo una rivale che vive di entusiasmo per la salvezza dello scorso anno e cerca un buon avvio tra le mura amiche. Non dovremo pensare ai rivali, ma ad alzare il livello nella nostra metà campo».

Parla Aimone Alletti (Gioiella Prisma Taranto): «Finalmente si inizia. C’è grande entusiasmo nel gruppo e altrettanta voglia di mettersi alla prova. Esordiamo con i campioni d’Italia. Sarà un match complicato, ma dovremo essere bravi a esprimere il nostro volley con il nostro ritmo senza farci condizionare e mantenendo quella cattiveria agonistica indispensabile per un debutto casalingo contro i detentori dello Scudetto».

Lube, esordio in SuperLega: i numeri della sfida contro Taranto



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-

Vedi tutti gli eventi


Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X