Sclavi incontra le forze dell’ordine:
«Mantenere alta l’attenzione»

TOLENTINO - Il neo sindaco ha ricevuto Giulia Maggi, comandante della Compagnia dei carabinieri, Francesco Di Prinzio, a capo della Tenenza di Camerino della Guardia di finanza e David Rocchetti, che dirige la Polizia locale
- caricamento letture

 

sclavi-forze-ordine-e1657199411185-325x246

L’incontro fra il neo sindaco Sclavi e le forze dell’ordine di Tolentino

 

Il neo sindaco di Tolentino Mauro Sclavi ha incontrato il capitano Giulia Maggi, comandante della Compagnia dei carabinieri, Francesco Di Prinzio, comandante della Tenenza di Camerino della Guardia di Finanza e David Rocchetti, comandante della Polizia locale. Approfittando dell’occasione, Sclavi, dice il Comune in una nota, ha sottolineato che «intende mantenere il rapporto di collaborazione tra le varie forze di polizia e ha chiesto di mantenere alta l’attenzione per prevenire ed evitare eventuali infiltrazioni sul territorio, specie all’interno dei cantieri della ricostruzione, da parte della malavita – si legge nella nota del Comune -. Inoltre, è stato espresso apprezzamento per i risultati raggiunti durante un servizio di controllo antidroga con l’unità cinofila effettuato congiuntamente dai carabinieri e dalla Polizia locale che ha portato alla segnalazione di un soggetto trovato in possesso di sostanze stupefacenti. Programmati, quindi, nuovi servizi congiunti interforze e azioni di sensibilizzazioni nelle scuole – conclude la nota -. Intanto l’unità cinofila della Polizia locale è stata anche richiesta dal comune di Castelfidardo».



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X
		Tolentino = 1
Civitanova = 
Elezioni =