Il raduno delle famiglie Tittarelli

TREIA - Sono 50 le persone che si sono ritrovate per la messa e il pranzo
- caricamento letture

 

i-tittarelli

I Tittarelli che si sono ritrovati a Treia

Si è svolto a Treia nelle Marche il 21esimo raduno delle famiglie Tittarelli. Nel 2020 dovevano essere 160 persone ma la pandemia bloccò tutto. L’organizzatrice Gigliola Tittarelli ha voluto far riprendere questo “gemellaggio del centro Italia”. Fu ideato nel 2000 da Franco e Rossana Tittarelli di Velletri, per poi riproporlo anno dopo anno o nelle Marche o nel Lazio. Sono 50 le persone sono state insieme al Santissimo Crocifisso per la messa e poi a pranzo al ristorante il Villino.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X
		Tolentino = 
Civitanova = 
Elezioni =