Gara 2 della finale Scudetto,
Balaso mette in guardia Civitanova:
«Palas sold out ma sfida ancor più dura»

CORSA AL TRICOLORE - La Lube riceve Perugia domani alle 20,30 in Eurosuole Forum tutto esaurito per il secondo match della serie che mette in palio il titolo di Campione d'Italia. Il libero avverte: «In gara 1 abbiamo difeso bene approfittando anche di qualche incertezza della Sir, ma parliamo di avversari fortissimi e dovremo essere più aggressivi e composti a muro»
- caricamento letture

 

lube-trentino-gara-5-FDM-6-325x217

I tifosi della Lube all’Eurosuole Forum

Lube Civitanova e Sir Safety Conad Perugia tornano in campo domani, mercoledì 4 maggio, alle 20,30 (con diretta Rai Sport), per Gara2 delle Finali Scudetto SuperLega Credem Banca in un Eurosuole Forum sold out (arbitri del match: Mauro Goitre di Torino e Armando Simbari di Milano). Avanti 1-0 dopo il successo corsaro al tie break centrato domenica al PalaBarton, i cucinieri cercano il bis per portarsi in doppio vantaggio e mettere pressione ai Block Devils, che dopo la sconfitta del primo match cercheranno di alzare il livello nei fondamentali per espugnare il palas marchigiano come già accaduto mesi fa in Regular Season.

Le aspettative di spettacolo in campo sono elevate, soprattutto tra chi ha già vissuto dal vivo, in tv, sul tablet e in radio le grandi emozioni di Gara1, ma gli spalti non saranno da meno, grazie alle coreografie di Lube nel Cuore per dar vita a una macchia uniforme sulle gradinate. I Predators e tutti gli appassionati marchigiani sono chiamati a indossare una maglia rossa. Il palleggiatore Luciano De Cecco sarà premiato prima del match come MVP delle Semifinali.

Rice-Balaso

Fabio Balaso

L’ultima formazione degli avversari- In Gara1 di Finale Scudetto la formazione di Nikola Grbic è scesa in campo con il sestetto tipo: Giannelli al palleggio per l’opposto Rychlicki, Leon e Anderson laterali, Ricci è Solé al centro, Colaci libero.

Le parole di Fabio Balaso (libero Cucine Lube Civitanova): «La convocazione in Nazionale mi dà ancora più carica, ma sono concentrato sulla serie Scudetto. In Gara2 giocheremo in un Eurosuole Forum sold out, anche se la sfida sarà più dura perché Perugia raddoppierà gli sforzi nel tentativo di riequilibrare la situazione. In Gara1 abbiamo difeso bene approfittando anche di qualche incertezza della Sir, ma parliamo di avversari fortissimi e dovremo essere più aggressivi e composti a muro. Servirà una copertura massima e dovremo superarci in attacco contro rivali così solidi».

Le parole di Fabio Ricci (centrale Sir Safety Conad Perugia): «In Gara1 abbiamo giocato per lunghi tratti male e contro un avversario del genere ovviamente la paghi. Ma ce lo siamo sempre detti in spogliatoio durante i Play Off, ogni partita fa storia e sé ed è importante liberare la testa sia in caso di vittoria che in caso di sconfitta. Gara1 è archiviata, ripartiamo da zero e pensiamo al match di domani».

 

«Tutti al palas in maglietta rossa» E in serata finiscono i biglietti L’Eurosuole Forum è già sold out

Impresa Lube a Perugia, vince la prima tappa della maratona all’ultimo respiro (Foto)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X