Overdose nei bagni pubblici,
salvato un 34enne

MACERATA - L'uomo si è sentito male in viale Trieste intorno alle 19. Sul posto 118 e polizia
- caricamento letture
overdose-viale-trieste-e1647026916117-650x624

I soccorsi in viale Trieste

Overdose nei bagni pubblici di viale Trieste, a due passi dallo Sferisterio: salvato un 34enne. L’uomo è stato soccorso questo pomeriggio intorno alle 18,30 da 118 e polizia (sul posto anche i carabinieri). Secondo quanto ricostruito dalla Questura, che procede con le indagini, il 34enne avrebbe assunto dello stupefacente e in seguito a ciò ha avuto una overdose. Qualcuno si è accorto che stava male e ha chiamato i soccorsi. L’intervento tempestivo del 118 ha consentito di salvare la vita al 34enne. La polizia si è occupata degli accertamenti. È la seconda overdose che si registra a Macerata nel giro di nove giorni. Il 2 marzo era stata salvata una 22enne in centro storico (via Crescimbeni). Sempre in centro storico, sempre nella stessa via, a inizio gennaio era stata salvata una donna di 26 anni.

overdose-viale-trieste-2-650x606

Ragazza va in overdose, salvata dal 118



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X
		Tolentino = 
Civitanova = 
Elezioni =