“Luna Madre” a Camerino,
opere di vita e rinascita

VERNISSAGE per l'esposizione di Lorena Pinciaroli alla presenza del sindaco Sandro Sborgia, della vice Lucia Jajani e del critico d'arte David Miliozzi
- caricamento letture

 

Luna-Madre-2-650x488

David Miliozzi, Lorena Pinciaroli, Sandro Sborgia e Lucia Jajani

 

Serata molto stimolante al Pop Caffè di Camerino per la presentazione di “Luna Madre”, piccolo vernissage dell’artista camerte Lorena Pinciaroli, alla presenza del sindaco Sandro Sborgia, della vice sindaco Lucia Jajani, e del critico d’arte David Miliozzi.

Luna-Madre-3-325x244«Ci tenevo che il mio battesimo artistico avvenisse nella mia città, ancora ferita dal sisma, sono profondamente legata alle mie radici –  ha esordito l’artista – Ringrazio il sindaco per essere qui, anche il vicesindaco, un segnale di vicinanza importante da parte dell’amministrazione». «Ci tenevamo ad esserci, è importante condividere l’arte di una nostra concittadina» ha detto il sindaco, che con l’occasione ha fatto gli auguri di buon anno a tutti i presenti, auspicando in un 2022 positivo e propositivo per la città di Camerino. «Le opere di Lorena Pinciaroli sono racconti di vita e di rinascita – ha concluso Miliozzi – . Simboli corporei, paesaggi raffinati ed eleganti, seni morbidi e accoglienti come le dolci colline del nostro territorio, dove regnano armonia, pace e bellezza».

 

Luna-Madre-1-650x488



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X
		Tolentino = 
Civitanova = 
Elezioni =