A 16 anni vende hashish:
baby pusher nei guai

CIVITANOVA - Il giovanissimo è stato controllato dalla polizia che gli ha trovato addosso alcuni grammi di droga, lo stesso a casa. Affidato ai genitori in custodia in attesa delle decisioni della procura dei minori. Denunciato un 18enne
- caricamento letture

polizia-archivio-arkiv-civitanova-FDM-4-650x434

 

Sedicenne sorpreso a spacciare droga, la polizia gli trova 12 grammi di hashish già divisi in dosi e a casa ulteriori 74 grammi della stessa sostanza. Denunciato anche un 18enne, nascondeva droga negli slip. I controlli sono avvenuti a Civitanova, su input del questore Vincenzo Trombadore in base a quanto emerso nel corso del comitato provinciale su ordine e sicurezza pubblica, e sono stati svolti da polizia, carabinieri, Guardia di finanza e polizia locale. Nel corso di queste attività (nel centro di Civitanova) gli agenti della Squadra mobile di Macerata, diretta dal commissario capo Matteo Luconi, e quelli del commissariato di Civitanova, guidati dal commissario capo Fabio Mazza, hanno controllato un gruppo di ragazzi molto giovani. Tra loro un 16enne che all’arrivo dei poliziotti ha iniziato ad avere un atteggiamento sospetto mostrando segni di nervosismo ed insofferenza al controllo di polizia.

matteo-luconi-3-650x433

Il commissario capo Matteo Luconi

La perquisizione sul minorenne ha consentito di rinvenire circa 12 grammi di hashish già divisi in sette dosi pronte allo spaccio, un bilancino di precisione che aveva in una tasca del giubbotto. Poi gli agenti hanno concentrato la loro attenziona a casa del giovane dove hanno eseguito una perquisizione con l’unità cinofila antidroga della Guardia di Finanza di Civitanova. Nell’abitazione sono stati trovati altri 74 grammi di hashish, un coltello a serramanico utilizzato per il frazionamento in dosi della droga e circa 200 euro in banconote di diverso taglio, ritenute dagli inquirenti provento dello spaccio di droga. Il minorenne è stato accompagnato a casa e affidato alla custodia dei genitori, in attesa delle decisioni della procura dei minori. Sempre in centro gli agenti hanno controllato altri giovani. Tra questi un 18enne, residente in città, che è stato trovato con 5 grammi di hashish divisi in quattro dosi che il giovane avena nascosto parte nel giubbotto e parte negli slip. A casa, in un comodino della camera da letto, i poliziotti hanno trovato un bilancino elettronico di precisione utilizzato per la pesatura delle dosi. Il giovane è stato denunciato per spaccio. Nel corso dell’operazione sono state sottoposte a controllo 64 persone e 20 veicoli.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X