Civitanovese bloccata sul più bello,
l’ex Ribichini impone il pari (Foto)

PROMOZIONE - In vantaggio grazie ad un'autorete, i rossoblu vengono ripresi dal sigillo dell'attaccante che regala un punto al suo Corridonia. Gli uomini di Buratti sono a 5 punti dalla Maceratese e a 9 dal Chiesanuova capolista
- caricamento letture

 

civitanovese-corridonia-FDM-3-650x433

L’esultanza di Chornopyshchuk dopo l’autogol di Pistelli

 

Civitanovese, altro pareggio deludente. Anche contro un Corridonia coriaceo e infarcito di under la Civitanovese non riesce ad andare oltre l’ennesimo 1-1. Ora gli uomini di Buratti sono a nove punti dal Chiesanuova capolista e a cinque dalla Maceratese. Nel primo tempo solito cliché delle altre partite, con i rossoblù arrembanti e che mettono l’avversario alle corde con azioni ariose e tentativi anche dalla distanza.

civitanovese-corridonia-FDM-6-325x217Al 19′ il vantaggio dei padroni di casa. Chornopyshchuk conclude, deviazione di Pistelli che batte Pettinari, numero 12 del Corridonia, subentrato allo sfortunato Fall, finito in ospedale per un infortunio alla spalla. Anche questa volta i ragazzi di Buratti hanno il demerito di non chiudere la gara, sprecando diverse occasioni, anche a inizio secondo tempo con Balloni e Gesuè. Esaurita la spinta forse anche per un po’ di stanchezza, la Civitanovese prova a addormentare la partita e a mettere forze fresche dalla panchina. Il Corridonia avanza un po’ il baricentro senza peraltro creare pensieri a Monti. Annullato un gol in mischia a Granollers in fuorigioco. Al 38′ arriva la beffa per i rossoblù di casa, punizione dai 20 metri con l’ex Ribichini che approfitta della complicità della barriera che si apre colpevolmente e batte Monti. Nel finale la Civitanovese prova a tornare in vantaggio ma Russo di testa da pochi passi manda incredibilmente a lato. Dopo 4 minuti di recupero tutti sotto la doccia con la Civitanovese che ingoia l’ennesimo boccone amaro e il Corridonia dell’ex Ciocci che porta a casa un punto preziosissimo viste anche le tante defezioni.

(foto di Federico De Marco)

Il tabellino:

CIVITANOVESE: Monti, Smerilli, Fazion, Alessandroni (1’s.t. Granollers), Mariani, Visciano, Balloni (34’s.t. Cordoba), Perfetti, Chornopyshchuk (24’s.t. Russo), Gesuè (17’s.t. Bangoura), Rossini (17’s.t. Salvucci). A disp.: Lanari, Renzi, Marini, Sabatel. All.: Buratti.

CORRIDONIA: Fall (17’p.t. Pettinari), Volpe, Filacaro, Cartechini, Cento, Pistelli, Larni (30’s.t. Montecchiari), Cesca, Ogievba, Ventresini (50’p.t. Boccolini), Liberati (18’s.t. Ribichini). A disp.: Marzioni, Garofalo, Persichini, De Giosa, Taglioni. All.: Ciocci.

TERNA ARBITRALE: Salvatori di Macerata (Allievi di San Benedetto – Principi di Ancona)

RETI: 19′ aut. Pistelli, 39’s.t. Ribichini

NOTE: ammoniti Monti, Alessandroni, Cesca, Ogievba

 

civitanovese-corridonia-FDM-8-650x433

civitanovese-corridonia-FDM-7-650x433

 

civitanovese-corridonia-FDM-5-650x434

civitanovese-corridonia-FDM-4-650x433

 

civitanovese-corridonia-FDM-1-650x433

civitanovese-corridonia-buratti-FDM-2-650x434



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X