Il Porto Potenza ringrazia Cotronè,
la Cingolana balza al comando

SECONDA CATEGORIA: IL PUNTO, LA TOP 11 E IL PERSONAGGIO - L'attaccante classe 2000 si regala la prima doppietta in carriera e lancia la squadra contro il Santa Maria Apparente. Nel girone D i biancorossi battono la Junior Jesina e conquistano la vetta
- caricamento letture

 

Top-11-Seconda-quinta-andata

La top 11 di Seconda categoria

 

di Michele Carbonari

Nel girone E di Seconda categoria non sbaglia un colpo la capolista Porto Potenza.

Lorenzo-Cotronè

Lorenzo Cotronè, attaccante del Porto Potenza

Nella quinta giornata d’andata una doppietta di Cotronè stende il Santa Maria Apparente e lancia i ragazzi di Carinelli a punteggio pieno. Tengono il passo a due lunghezze di distanza le due inseguitrici, Vigor Montecosaro e Montecassiano. I giallorossi di Pierantoni espugnano Morrovalle grazie ai sigilli di Giri (punizione) e Tomassini (azione manovrata), mentre i rossoblu calano il poker interno al Casette d’Ete: Roccetti, Giubilei (tap in dopo che Ciccioli respinge il rigore a Fiecconi, che poi si rifà con un tiro a giro) e Diomedi (in precedenza colpisce anche la traversa). Roboante e tennistica invece la vittoria del Csi Recanati ai danni dello United Civitanova, trafitto dalle doppiette di Lanciotti e di Pigini, oltre ai centri di Mascia e Calcabrini (6-0). Buona la prima di Mazzaferro sulla panchina della Monteluponese, che batte 2 a 1 il Telusiano: un paio di autoreti mantengono l’equilibrio, rotto dal guizzo di Tomassini sul cross di Zemrani. La sfida “Real” se l’aggiudica il Molino, ai danni del Porto: Ez Zaari (cross di Caporaletti), Teodori (assist di Canuti) e Rapari (traversone di Teodori) calano il tris agli ospiti, che segnano il gol della bandierina con Agostinacchio (tap in dopo un palo). Pari e patta fra Città di Civitanova e Aries Trodica (Corallini ed Emili gonfiano la rete per i locali, Giustozzi e Romoli per gli ospiti).

Juventus-Club-Tolentino

La Juventus Club Tolentino

Nel girone F non muta l’alta classifica, cortissima: fra il Sarnano primo della classe e il fanalino di coda Sefrense ci sono nove punti, nei quali sono racchiuse ben sedici squadre. I ragazzi di Borioni trionfano fra le mura amiche contro la Belfortese trascinati dal rigore di Torresi e il gol in contropiede di Ibii. Risponde presente la Vigor Macerata, che conquista il bottino pieno nella tana del Ripesanginesio (vano il momentaneo pareggio di Boe, su rigore). Gli arancioblu di Tassetti, in inferiorità numerica per oltre un tempo, vincono grazie al tap in di Margherita e al tiro di Stura sul secondo palo. Non stecca, nel posticipo domenicale, il Borgo Mogliano, che cala il poker esterno alla Sefrense: doppietta di Daniele Appignanesi e centri di De Angelis e Okere. Buona la prima anche per mister Massimiliano Coccia sulla panchina della Pennese, che batte 2 a 1 in casa l’Abbadiense: determinanti Marcoaldi (che sbaglia un penalty) e Petrarulo.

San-Ginesio

Il San Ginesio

Alessandro Carradori (doppietta), Staffolani e Ciabocco regalano il primo successo in campionato al San Ginesio (Petriolo ko). Emanuele Laconi approfitta di un’incertezza difensiva della Palombese e permette alla Juventus Club Tolentino di conquistare la seconda vittoria consecutiva. Blitz anche per il Pollenza, che viola il campo della Treiese trascinata da due gol dell’ex: Francucci (arrivato dal Montecassiano) e Renzi. Dividono la posta in palio Gualdo e Atletico Macerata (Piccioni ad inizio ripresa risponde a Morbidelli). Nel girone D l’unica ad esultare è la Cingolana, nuova capolista solitaria. Agosto e Tittarelli firmano l’exploit esterno contro la Junior Jesina. Tornano a casa a mani vuote Esanatoglia (dalla tana del Borghetto) e Victoria Strada (dalla trasferta con l’Agugliano Polverigi).

La top 11 (4-3-3): Emiliani (Cingolana), Gobbi (Vigor Montecosaro), Ferrini (Monteluponese), Bruno (Vigor Macerata), Falconi (Juventus Club Tolentino); Conforti (Sarnano), D. Appignanesi (Borgo Mogliano), Cingolani (Csi Recanati); Cotronè (Porto Potenza), Carradori (San Ginesio), Teodori (Real Molino). All.: Bonifazi (Montecassiano).

Il personaggio della settimana: Cotronè (Porto Potenza). L’attaccante classe 2000, in prestito dai cugini del Potenza Picena, si toglie una bella soddisfazione a livello personale realizzando la prima doppietta in carriera e allo stesso tempo trascinando i suoi nel quinto successo consecutivo.

Risultati e classifiche dalla Promozione alla Terza categoria



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X