La Cassa edile offre 4 master Istao
ai figli degli iscritti

MACERATA - Le domande vanno presentate entro il 25 ottobre
- caricamento letture
Presidente-Massimo-Paci

Il presidente Massimo Paci

La Cassa Edile di Macerata ha deliberato di finanziare totalmente i costi relativi alla tassa di frequenza di quattro master post universitari in “Strategie e Management d’impresa” all’Istao Istituto di formazione Adriano Olivetti sito in Ancona.
REQUISITI PER LA CANDIDATURA: Figli dei lavoratori e degli imprenditori iscritti presso la Cassa Edile di Macerata.
TERMINE DI PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA: entro il 25 ottobre 2021. La domanda deve essere inviata al seguente indirizzo email: informa@istao.it
PROCEDURE DI AMMISSIONE: Per partecipare alle selezioni compilare l’apposito modulo  ed inviare la seguente documentazione richiesta a informa@istao.it: • 1 foto formato tessera • una breve lettera nella quale il candidato valuti le proprie esperienze di studio e di lavoro, esponga gli orientamenti per l’attività futura e spieghi le ragioni per cui desidera partecipare al corso • certificati degli studi compiuti, con l’indicazione del voto finale di laurea e delle votazioni riportate nei singoli esami • eventuali pubblicazioni • curriculum vitae • documentazione delle attività di ricerca e di lavoro eventualmente svolte e qualsiasi altro titolo che il candidato ritenga utile presentare (anche lettere di presentazione di insegnanti e/o datori di lavoro). I candidati verranno sottoposti a delle prove di selezione volte a verificare le attitudini, le capacità e le motivazioni di ciascun candidato e prevedono: • Prove scritte. Test di cultura generale ed economia, test di inglese, produzione scritta • Prova di gruppo • Colloqui di selezione
Si precisa che tutte le informazioni relative al Master suddetto possono essere reperite al seguente sito web: www.istao.it



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X