Termosifoni accesi a Civitanova

DECRETO in deroga emesso dal sindaco per l'accensione in anticipo degli impianti. Da domani riscaldamenti accesi anche nelle scuole
- caricamento letture

 

TERMOSIFONI-

Foto d’archivio

 

Temperature in picchiata, a Civitanova anticipata l’accensione dei termosifoni anche nelle scuole e negli edifici pubblici. Il sindaco Ciarapica ha emesso il decreto per l’anticipazione a domani, 13 ottobre, in deroga alla norma, di attivare gli impianti termici di riscaldamento nell’ambito del territorio comunale. Il provvedimento è stato adottato a seguito della sensibile riduzione di temperatura che si è verificata negli ultimi giorni e in vista delle previsioni metereologiche per i prossimi giorni che prevedono temperature più rigide della media stagionale. L’atto sarà comunicato all’Atac per i provvedimenti di competenza. Riscaldamenti da domani accesi anche nelle scuole della città.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X