In 200 alla festa nel b&b,
blitz dei carabinieri

CORRIDONIA - Al "Belvedere" i giovani erano intenti a ballare senza mascherina e non rispettavano le distanze di sicurezza. Identificati gli organizzatori, tre uomini di Morrovalle
- caricamento letture

 

compagnia-carabinieri-notte-inverno-foto-darchivio-FDM-22-1024x683-325x217

Una operazione dei carabinieri

 

Festa privata non autorizzata con più di 200 persone nel b&b Belvedere a San Claudio. Ballavano e non indossavano la mascherina. Poco dopo la mezzanotte i carabinieri della Sezione radiomobile di Macerata e della stazione di Monte San Giusto, con il concorso di una pattuglia della Guardia di finanza di Porto Recanati, sono intervenuti nel b&b “Belvedere” in via San Claudio a Corridonia. Era in corso una festa privata non autorizzata con la presenza di circa 200 giovani intenti a ballare privi dei dispositivi di protezione individuale e senza rispettare le distanze di sicurezza. I militari, dopo aver identificato i tre organizzatori, tutti residenti a Morrovalle, hanno interrotto la musica diffusa dal dj invitando i presenti ad allontanarsi. I giovani sono usciti con tranquillità dal locale allontanandosi dalla zona senza turbare la sicurezza pubblica. Sono in corso di accertamento e contestazione le violazioni delle norme sul distanziamento previste dalla normativa sul contenimento del contagio da covid e sui diritti d’autore.

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X