Viale Don Bosco e via dei Velini,
«occhio ai dossi»

MACERATA - Alcuni cittadini sui social non hanno apprezzato il rialzamento degli attraversamenti pedonali dopo i lavori notturni eseguiti questa settimana
- caricamento letture
dossi-macerata-Image-2021-07-15-at-14.43.00_censored-650x488

Il dosso in viale Don Bosco

 

«Fra un po’ qualcuno decolla in viale Don Bosco», «Un trampolino di lancio». Sono alcuni dei commenti apparsi sui social di chi è passato lungo viale Don Bosco, in seguito ai lavori di rialzamento degli attraversamenti pedonali. I lavori sono stati effettuati nelle scorse notti in via dei Velini e in viale Don Bosco (davanti l’entrata della piscina).

dossi-macerata-Image-2021-07-15-at-14.43.00-1_censored-325x244

Via dei velini

Sono diverse le segnalazioni arrivate dai cittadini, alcuni preoccupati per il traffico sulla zona dei Salesiani, arteria per il traffico verso la stazione, l’ospedale e la superstrada. C’è chi pensa ai possibili conti salati per la manutenzione dell’auto: «No per favore, i dossi no. Servono solo ad arricchire gommisti e meccanici». E chi anche la butta sull’ironia: «Io con lo scooter mi ci diverto». L’assessore ai Lavori pubblici Andrea Marchiori questi notti ha postato alcune foto con gli operai sulle strade: «Lavoriamo di notte in viale Don Bosco e via dei Velini per la sicurezza degli attraversamenti cosi da non creare disagi alla circolazione».

(foto di Fabio Falcioni)

viale-don-bosco-lavori

Uno dei post dell’assessore Andrea Marchiori

dossi-macerata-Image-2021-07-15-at-14.43.00-2_censored-650x488

dossi-macerata-Image-2021-07-15-at-14.42.59_censored-650x488



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X