Auto finisce in una scarpata,
muore giovane papà di 36 anni

FIUMINATA - Drammatico incidente sulla provinciale 29 in località Quadreggiana. La vittima è Fabrizio Gagliardi di Pioraco, allenatore dei portieri delle giovanili del Matelica. Sposato, lascia un figlio. Intorno alle 22,30 ha perso il controllo della vettura che stava guidando. I soccorsi chiamati da una passante. La società biancorossa: «Il tuo sorriso e la tua voglia di vivere non ci lasceranno mai»
- caricamento letture
mortale-fiuminata-incidente-2

L’auto su cui viaggiava il 36enne

 

di Gianluca Ginella e Monia Orazi

Perde il controllo dell’auto, esce di strada e finisce in una scarpata: è morto così un uomo di 36 anni, di Pioraco, che questa notte ha avuto un incidente stradale lungo la provinciale 29, in località Quadreggiana a Fiuminata. È successo intorno alle 22,30 di questa sera. La vittima è Fabrizio Gagliardi, allenatori dei portieri in diverse formazioni giovanili del Matelica. Sposato, lascia un figlio.  I soccorsi sono stati chiamati da una donna che stava passando e ha notato l’auto nel dirupo. Quando i soccorritori sono arrivati però non c’era più niente da fare.

Fabrizio-Gagliardi

Fabrizio Gagliardi

Dramma nella notte a Fiuminata. Il 36enne ha perso la vita in un incidente stradale su cui sono in corso gli accertamenti da parte dei carabinieri della Compagnia di Camerino. L’uomo stava percorrendo la strada provinciale 29, veniva da Esanatoglia quando, giunto in località Quadreggiana, ha perso il controllo dell’auto, una Subaru XV, su cui viaggiava da solo. La vettura è uscita di strada in un tratto rettilineo, ha attraversato la corsia opposta ed è finita dentro una scarpata, profonda pochi metri, che si trova a lato della carreggiata e termina in un campo. L’auto ha anche urtato una pianta, per poi rigirarsi. Nell’incidente si è squarciato il tettuccio della vettura. Di quanto accaduto si è accorta una donna che stava facendo una camminata e che, da quanto emerso, ha notato che c’era un’auto dentro un dirupo. Da qui la chiamata di soccorso. Sul posto si sono precipitati il 118, i vigili del fuoco e i carabinieri. È stato richiesto anche l’intervento dell’eliambulanza equipaggiata per il volo notturno. Un punto difficile da raggiungere quello in cui è avvenuto l’incidente. Quando i soccorritori sono arrivati per Gagliardi non c’è era più nulla da fare e l’elicottero è stato fatto rientrare alla base. Nel corso della notte sul luogo dell’incidente sono arrivati anche alcuni amici della vittima. La società del patron Canil «esprime profondo e sincero cordoglio alla famiglia, porgendo le più sentite condoglianze. Il tuo sorriso e la tua voglia di vivere non ci lasceranno mai. Che la terra ti sia lieve Fabrizio, riposa in pace».

(servizio aggiornato)incidente-fiuminata

 

incidente-mortale-fiuminata-3-650x461

incidente-mortale-fiuminata

L’auto finita dentro la scarpata



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X