Carabinieri, weekend di controlli:
cinque denunce e un arresto

ARMA - Tre patenti ritirate per guida in stato di ebbrezza, una segnalazione per droga, una violazione del foglio di via obbligatorio, e un'ordinanza di carcerazione ai domiciliari
- caricamento letture

 

carabinieri-cc-archivio-arkiv-civitanova-FDM-6-325x217

 

Controlli dei carabinieri del comando provinciale di Macerata nell’ultimo fine settimana: tre patenti ritirate per guida in stato di ebbrezza, un arresto, una denuncia per violazione del foglio di via obbligatorio e un 21enne segnalato alla prefettura come assuntore di sostanze stupefacenti. Il documento di guida è stato ritirato ad una 25enne di Corridonia che ha perso il controllo della sua auto finendo contro un cancello di un’abitazione del capoluogo, sottoposta all’etilometro aveva un tasso alcolico superiore al consentito. Stessa sorte è toccata ad un 20enne di nazionalità ucraina residente a Macerata e ad una 35enne fermata dai carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Civitanova, residente nelle località costiera. I carabinieri della stazione di Monte San Giusto hanno arrestato un pakistano di 35 anni, eseguendo un’ordinanza di detenzione domiciliare emessa dal tribunale di sorveglianza di Ancona. Dovrà scontare, nel proprio domicilio, di un anno e dieci mesi per maltrattamenti in famiglia e lesioni aggravate. E’ stato sorpreso dai militari mentre girovagava in una piazza del capoluogo, violando il foglio di via obbligatorio da Macerata, un 24enne residente ad Appignano: anche per lui è scattata la denuncia. Sono stati i carabinieri della stazione di Montelupone, infine, a segnalare alla prefettura di Macerata quale assuntore di stupefacenti un 21enne, residente a Recanati. Dopo un controllo è stato trovato in possesso di circa un grammo di marijuana per uso personale.

Intanto i carabinieri di Porto Recanati ieri sera hanno notificato i daspo urbani a tre ragazzi ritenuti responsabili di una rissa in piazza Brancondi lo scorso 22 maggio, altre persone sono in corso di identificazione  (leggi l’articolo).

 

Porto Recanati, risposta alle risse: firmati dal questore 4 daspo urbani

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X