Piazza Caduti del lavoro
e porta Diaz:
Montecassiano si rifà il look

INTERVENTI - Il sindaco Catena: «Valorizzeremo le aree, portando beneficio anche alle attività commerciali»
- caricamento letture

 

montecassiano-porta-diaz-e-piazza-caduti-del-lavoro-4-e1620729557718-643x650

 

Consegnati ieri i lavori di riqualificazione della piazza Caduti del Lavoro di Sambucheto, frutto dell’accordo procedimentale Leonardo Procaccini.

montecassiano-porta-diaz-e-piazza-caduti-del-lavoro-3-e1620729581522-325x308 «Lo ringrazio nuovamente – spiega il sindaco di Montecassiano Leonardo Catena -, in quanto grazie a questo accordo siamo riusciti a realizzare un nuovo parcheggio in via don Milani e ora potremo fare l’intervento di riqualificazione di questo spazio, con un costo di 140mila euro, che non sarà soltanto un parcheggio per le auto ma sarà in parte riservato a uno spazio pedonalizzato utile alla socialità e alle attività commerciali presenti (fascia pedonale larga circa 7 metri con asfalto colorato e arredi urbani, la piazza sarà dotata di illuminazione ad hoc e una balaustra tra la strada e il parcheggio). Comprendiamo che qualche piccolo disagio si determinerà per la durata dei lavori che, salvo imprevisti, dovrebbero concludersi entro il mese di giugno. Ci scusiamo per questi disagi ma i lavori non erano più procrastinabili e siamo certi che il risultato finale servirà a valorizzare l’area e porterà beneficio anche alle attività commerciali che vi insistono». In giornata si sono inoltre conclusi i lavori di restauro della Porta Castellana Cesare Battisti che, unita al lavoro di riqualificazione dell’ex mercato coperto realizzato negli anni precedenti, contribuiscono a completare la riqualificazione di borgo Garibaldi che è uno dei punti di accesso al centro storico, sicuramente il più visibile. Nel corso di questa settimana dovrebbero iniziare anche i lavori di restauro di Porta Armando Diaz. Inoltre, proprio in questi giorni, sono in corso la sostituzione dei giochi negli spazi verdi in via La Pira e via Marchetti a Sant’Egidio e la sistemazione del parco del Cerreto.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X