Asfalto viscido, due incidenti
Una ragazza finisce nella scarpata

AD APIRO una giovane automobilista è uscita di strada. E' stata trasportata all'ospedale di Torrette. A Treia scontro tra tre vetture, due persone in ospedale. Non ci sono feriti gravi
- caricamento letture
treia-incidente

L’incidente a Treia

 

Scontro tra tre auto a Treia questo pomeriggio. Due le persone ferite che sono state portate in ospedale a Macerata, in condizioni non gravi. È successo intorno alle 17,15 di oggi pomeriggio sulla strada che collega Chiesanuova con Treia. La causa dello scontro sarebbe legata, secondo le prime informazioni, all’asfalto reso viscido dalla pioggia. Sul posto sono intervenuti 118, vigili del fuoco e la polizia locale. A causa dell’asfalto viscido si sono verificati altri incidenti. Uno di questi a Potenza Picena, e un altro ad Apiro. Lì, poco prima delle 18, una vettura è uscita di strada ed è finita in una piccola scarpata. Al volante della vettura c’era una ragazza che dopo aver perso il controllo della vettura è uscita di strada per poi finire dentro una scarpata profonda tre o quattro metri. E’ successo in località Crocefisso. La ragazza è stata soccorsa dal 118, vista la dinamica dell’incidente è stato deciso di trasportarla all’ospedale di Torrette, ad Ancona. Le condizioni della giovane non sarebbero gravi.

Frontale sull’Adriatica, tre le auto coinvolte: un ragazzo in ospedale



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X